Comune di Cittą di Castello (PG)

"SERVONO INTERVENTI SULLA STRADA PROVINCIALE 106 DELLA BAUCCA". INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE PROCELLI (GRUPPO MISTO-LA SINISTRA"

sabato 22 luglio 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
"SERVONO INTERVENTI SULLA STRADA PROVINCIALE 106 DELLA BAUCCA". INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE PROCELLI (GRUPPO MISTO-LA SINISTRA"
Comune Palazzo
16-03-2017 -

 

Con un’interrogazione il consigliere del Gruppo misto-La Sinistra Giovanni Procelli solleva l’esigenza di migliorare le condizioni del tratto di collegamento alla frazione della Baucca della strada provinciale 106, chiedendo chiarezza sulle responsabilità e sulle possibilità di intervenire sul percorso da parte dell’amministrazione comunale e della Provincia di Perugia. Riportando le segnalazioni degli utenti della strada e dei residenti, l’esponente della maggioranza richiama l’attenzione sulle principali problematiche dell’itinerario, citando le carenze della segnaletica orizzontale e verticale, il dissesto del manto stradale, l’assenza di banchine percorribili e la scarsa manutenzione del verde e dei fossati laterali, segnalando in quest’ultimo caso come “le acque delle fosse biologiche ristagnino e quando non piove creino problemi anche di carattere igienico-sanitario”. Nel rimarcare come le problematiche di sicurezza acquistino rilevanza anche in considerazione dell’inserimento del tratto stradale all’interno del percorso francescano e della presenza di pellegrini in cammino, Procelli sottolinea come il transito automobilistico e ciclistico si sia molto incrementato nel tempo, “raggiungendo punte inimmaginabili soprattutto in estate” per via dei tanti tifernati che frequentano la località del Sasso e come pertanto siano aumentati i rischi per l’incolumità dei residenti per l’attraversamento della strada, in assenza di marciapiedi che li proteggano. La situazione stessa dei guard-rail merita attenzione per il consigliere del Gruppo misto-La Sinistra, perché “quelli distrutti dagli incidenti non sono più stati ripristinati”, mentre gli incidenti, anche di grave entità, “sono ormai all’ordine del giorno, come pure gli ingenti danni arrecati alle abitazioni” e rendono necessario “installare a ridosso della strettoia dissuasori di velocità o semafori”. “Quali di questi interventi sono di competenza della nostra amministrazione ed eventualmente quali sono quelli che possono essere realizzati in tempi brevi e quali sono gli interventi di competenza della Provincia di Perugia, per inoltrare eventualmente sollecita domanda, chiedendo una pronta risposta” sono le domande che Procelli rivolge al sindaco Luciano Bacchetta, chiedendo “se esistano possibilità operative diverse per poter soddisfare le legittime istanze dei cittadini, nel caso probabile che la Provincia non dovesse non solo non intervenire, ma neanche rispondere, come già successo”.

 

 
Scarica allegato (2366 kb) File con estensione generica


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it