Comune di Città di Castello (PG)

"VALORIZZARE IL LAVORO E L'ESEMPIO DI CARABINIERI E POLIZIA". ORDINE DEL GIORNO DEL CONSIGLIERE SASSOLINI (FORZA ITALIA)

giovedì 27 luglio 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
"VALORIZZARE IL LAVORO E L'ESEMPIO DI CARABINIERI E POLIZIA". ORDINE DEL GIORNO DEL CONSIGLIERE SASSOLINI (FORZA ITALIA)
Comune Palazzo
11-04-2017 -

 

“Mettere in campo iniziative che valorizzino il lavoro e l'esempio delle forze dell’ordine” e “formulare ai vertici locali dei Carabinieri e della Polizia di Stato un plauso per l’abnegazione e il senso del dovere che gli uomini e le donne in divisa quotidianamente esprimono a tutela dei diritti costituzionalmente sanciti” sono gli obiettivi dell’ordine del giorno sul quale il capogruppo di Forza Italia Cesare Sassolini chiede al consiglio comunale di impegnare la giunta e la presidenza della massima assise cittadina. “La riconoscenza nei confronti delle forze dell'ordine va esercitata anche con atti e prese di posizione concrete, che diano il senso della gratitudine che si deve a chi mette a rischio la propria incolumità per difendere la nostra e ancor di più i valori espressi dalla nostra Carta Costituzionale”, chiarisce l’esponente del Centrodestra nel far riferimento alle “scene di vera e propria guerriglia urbana ad opera di sedicenti antifascisti” dello scorso 11 marzo a Napoli in occasione della manifestazione promossa dalla Lega Nord alla presenza di Matteo Salvini. “Gli operatori delle forze dell'ordine, con sacrificio e straordinario senso del dovere, nel rispetto delle regole d'ingaggio non si sono risparmiati per tutelare quello Stato per il quale lavorano e dal quale non sempre ottengono pari attenzione e riconoscimento e hanno difeso a testa alta il diritto costituzionale della libertà di espressione”, rimarca il rappresentante di Forza Italia in riferimento ai fatti nel capoluogo partenopeo, che sottolinea come “proprio a quegli uomini e a quelle donne in divisa ogni cittadino deve non solo la propria incolumità, ma soprattutto il rispetto di quel dettato costituzionale che ad ognuno, nel rispetto altrui, deve garantire la libertà di espressione”. 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it