Comune di Città di Castello (PG)

Riapertura termini Avviso pubblico "Family help"

martedì 19 giugno 2018
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Città di Castello

Comune di Città di Castello
Piazza Gabriotti 1, 06012 Città di Castello (PG)
Partiva IVA: 00372420547
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it

..
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
Riapertura termini Avviso pubblico "Family help"
torre civica
02-03-2018 -

Riapertura termini Avviso pubblico "Family help":buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie (CUP: I69I17000130009) e Avviso Pubblico di selezione per la realizzazione di progetti di "domiciliarità per anziani non autosufficienti e per la riduzione della residenzialità" (CUP: I69I17000190009) finanziati dal POR FSE UMBRIA 2014 – 2020. Asse "Inclusione sociale e lotta alla povertà".

 

Richiamati i seguenti atti:

- la DGR n. 1419 del 27.11.2017 avente ad oggetto: POR FSE – UMBRIA 2014-2020 accordi di collaborazione tra la Regione Umbria e le Zone Sociali, ai sensi dell’art. 15 della L.241/1990, per l’attuazione dell’intervento Asse II "Inclusione sociale e lotta alla povertà" denominato "Family help: buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie;

- DGR n. 1420 del 27.11.2017 con cui la Regione Umbria ha approvato l’Avviso Pubblico di selezione per la realizzazione di progetti di "domiciliarità per anziani non autosufficienti e per la riduzione della residenzialità"e la relativa modulistica;

- la DGC n. 257 del 21.12.2017, con cui prendendo atto della DGR n. 1419 sopra citata, è stato approvato l’Avviso pubblico relativo all’ intervento denominato "Family help: buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie" e la relativa modulistica, parte integrante dello stesso, pubblicato all’Albo Pretorio e sulla home page del sito istituzionale del Comune, con il termine finale di presentazione delle domande fissato al 01.03.2018;

- la DGC n. 250 del 18.12.2017 con cui, prendendo atto della DGR n. 1420 sopra citata, è stato approvato l’Avviso Pubblico di selezione per la realizzazione di progetti di "domiciliarità per anziani non autosufficienti e per la riduzione della residenzialità" Finanziato dal POR FSE UMBRIA 2014 – 2020, pubblicato all’Albo Pretorio e sulla home page del sito istituzionale del Comune, con il termine finale di presentazione delle domande fissato al 01.03.2018;

Vista l’imminente scadenza del termine ultimo di presentazione delle domande e considerato che per il numero di domande pervenute è possibile fin da ora stimare un’eccedenza di risorse rispetto a quelle da utilizzare per l’approvazione delle prime graduatorie;

Preso atto della nota trasmessa dalla Regione in data 27.02.2018, con cui veniva richiesto ai Comuni capofila di procedere con i provvedimenti più opportuni alla riapertura immediata dei termini degli avvisi in oggetto nell’ipotesi di eccedenza delle risorse assegnate rispetto a quelle da utilizzare per l’approvazione delle prime graduatorie;

Ritenuto pertanto di dover procedere alla riapertura dei termini per la presentazione delle domande di cui all’Avviso pubblico "Family help": buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie e all’Avviso Pubblico di selezione per la realizzazione di progetti di "domiciliarità per anziani non Pagina 3 di 4

autosufficienti e per la riduzione della residenzialità" precisando che tali domande potranno, pertanto, essere presentate dal 02.03.2018 al 16.04.2018;

Dato atto che resta confermato tutto quanto già previsto dagli Avvisi in oggetto e la modulistica ad essi allegata;

Dato atto che il Responsabile del procedimento è la Dott.ssa Lorenza Scateni;

Vista la Convenzione ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 267/2000, per la gestione associata delle funzioni, servizi e interventi sociali della Zona Sociale n. 1, stipulata tra i Comuni di Citerna, Città di Castello, Lisciano Niccone, Monte Santa Maria Tiberina, Montone, Pietralunga, San Giustino e Umbertide (Rep. n. 1981 del 12.01.2017) e sottoscritta digitalmente in data 13.02.2017;

Considerato che verranno rispettate le nuove indicazioni sugli obblighi di pubblicazione, D.Lgs 33/2013 (Trasparenza) come modificato dal D.Lgs. 97/2016;

Visto il D.Lgs.267/2000 recante il Testo Unico delle leggi sugli Enti Locali;

Vista l’istruttoria effettuata secondo quanto previsto dalla L. 241/1990 ed in particolare dall’art. 3,

Ritenuto necessario dover procedere,

si determina

1) Di riaprire i termini dell’Avviso pubblico "Family help": buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie e dell’Avviso Pubblico di selezione per la realizzazione di progetti di "domiciliarità per anziani non autosufficienti e per la riduzione della residenzialità", finanziati dal POR FSE UMBRIA 2014 – 2020. Asse "Inclusione sociale e lotta alla povertà", precisando che le relative domande di ammissione potranno, pertanto, essere presentate dal 02.03.2018 al 16.04.2018;

2) Di precisare che rimane confermato tutto quanto già previsto dall’Avviso Pubblico "Family help" approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 257 del 21.12.2017 e dall’Avviso Pubblico progetti di "domiciliarità per anziani non autosufficienti e per la riduzione della residenzialità" approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 250 del 18.12.2017 e la modulistica ad essi allegata;

3) Di trasmettere copia del presente atto ai Comuni della Zona Sociale n. 1;

4) Di dare atto che saranno rispettate le nuove indicazioni sugli obblighi di pubblicazione secondo le prescrizioni del D.Lgs. 33/2013 (Trasparenza), come modificato dal D.Lgs. 97/2016.


In allegato determina dirigenziale

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it