Comune di Città di Castello (PG)

INTERPELLANZA INERENTE LO STATO DEI LAVORI PRESSO L'EX CINEMA VITTORIA E LA ZONA EX-FAT - NICOLA MORINI (TIFERNO INSIEME)

martedì 19 giugno 2018
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Città di Castello

Comune di Città di Castello
Piazza Gabriotti 1, 06012 Città di Castello (PG)
Partiva IVA: 00372420547
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it

..
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
INTERPELLANZA INERENTE LO STATO DEI LAVORI PRESSO L'EX CINEMA VITTORIA E LA ZONA EX-FAT - NICOLA MORINI (TIFERNO INSIEME)
CAmpanili
06-03-2018 -

Interpellanza sullo stato dei lavori presso l’ex-cinema Vittoria e la zona ex-Fat del consigliere comunale, Nicola Morini, Tiferno Insieme. “Premesso che Il Contratto di Quartiere Prato Mattonata in particolare riguardante gli interventi presso l’ex-cinema Vittoria e la zona ex-Fat di proprietà Fat-Fintab, in entrambi i casi i progetti, ha subito delle modifiche che avevano l’ambizione, per quanto ampliamente discutibile, di essere migliorative rispetto alle proposte iniziali. Considerato che la modifica dei progetti è stata sempre giustificata dai loro proponenti anche dalla necessità di accelerarne l’esecuzione paventando anche il pericolo di perdere alcuni finanziamenti ad essi connessi, appuranto che entrambi gli interventi urbanistici non sono ancora stati portati a termine e che in particolare i nuovi edifici della ex-fat sono sorti rimuovendo e sacrificando delle strutture di età antica (romana) di particolare interesse che, nonostante il pessimo stato di conservazione probabilmente facevano parte di un edificio termale – precisa Morini nell’interpellanza – si chiede di sapere qual è attualmente lo stato di avanzamento dei lavori e la possibile evoluzione degli interventi inerenti gli edifici della zona ex-Fat e dell’ex-cinema Vittoria ed particolare chi ha preso la decisione di distruggere la zona ove erano emersi i reperti archeologici suddetti, precedentemente preservata dagli scavi di rimozione e se i lavori di scavo e rimozione si sono svolti sotto la supervisione di un addetto della Soprintendenza e se sono emersi ulteriori reperti durante i lavori di scavo. Morini inoltre chiede di conoscere entità, modalità e luoghi di conservazione dei reperti finora emersi nella zona ex-Fat e le intenzioni dell’amministrazione circa un loro utilizzo espositivo

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it