Comune di Città di Castello (PG)

NELFRATTEMPO PREMIO ANDERSEN COME MIGLIORE BIBLIOTECA DELL'ANNO. "GRANDE SODDISFAZIONE E GRANDE STIMOLO VERSO LA SEDE DI PALAZZO VITELLI". SOPRALLUOGO CON IL CONSIGLIO COMUNALE

mercoledì 23 maggio 2018
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
NELFRATTEMPO PREMIO ANDERSEN COME MIGLIORE BIBLIOTECA DELL'ANNO. "GRANDE SODDISFAZIONE E GRANDE STIMOLO VERSO LA SEDE DI PALAZZO VITELLI". SOPRALLUOGO CON IL CONSIGLIO COMUNALE
News
10-05-2018 -


Il punto prestito e sala studio NelFrattempo di Città di Castello si aggiudica il riconoscimento “Biblioteca dell’anno per ragazzi” dalla Giuria del prestigioso Premio Andersen, il più importante premio italiano assegnato alle realtà che promuovono la lettura e la cultura per l’infanzia. “Un momento di grande soddisfazione” commentano il sindaco tifernate Luciano Bacchetta, il vicesindaco Michele Bettarelli, l’assessore ai Lavori Pubblici Luca Secondi “NelFrattempo è nato come integrazione ai servizi bibliotecari in attesa della nuova sede, eppure non ha mai svolto un ruolo di semplice supplenza. E’ invece servito da palestra per esperienze d’avanguardia e percorsi per la primissima infanzia in vista della nuova Biblioteca di Palazzo Vitelli. La dimensione dinamica con cui è stato progettato ha permesso di sperimentare forme innovative di fruizione culturale legate ai libri, coinvolgendo i bambini e le loro famiglie. Questo lavoro oggi ha un riconoscimento ufficiale dal Premio della rivista più nota e diffusa di informazione sui libri per bambini e ragazzi, un punto di riferimento per insegnanti, bibliotecari, educatori, scrittori, editori. In realtà non è la prima volta per i Servizi Bibliotecari che nell’ambito del Maggio dei Libri 2013 avevano visto assegnato il riconoscimento del Ministero per la Biblioteca va al mercato. E’ una scommessa vinta per tutti, amministratori, operatori e naturalmente cittadini, piccoli e grandi, per i quali NelFrattempo è nato nel 2015”. La motivazione del Premio ribadisce il concetto espresso dai due amministratori e motiva la scelta “Per la progettualità, la determinazione, la continuità con cui il Punto Prestito si è proposto nel Sistema bibliotecario umbro. Per avere elaborato con competenza ed efficacia un percorso originale di erogazione dei servizi essenziali in una situazione di oggettiva instabilità e precarietà di strutture e prospettive. Per avere saputo interpretare le esigenze del proprio territorio, anche avviando un intenso dialogo con le scuole e rendendo così protagonisti bambini e ragazzi nei processi di diffusione del libro e della lettura. Per avere elaborato un esempio di servizio bibliotecario che oggi è cresciuto come un vero modello, replicabile e trasferibile in altre zone del territorio nazionale”. “Accanto alla positiva notizia del Premio Andersen, dobbiamo dare conto di un’altra notizia altrettanto importante che si riferisce al completamento ormai imminente dei lavori della nuova biblioteca nel rione San Giacomo. Si tratta di un grandissimo progetto con una struttura di pregio sotto il profilo artistico e architettonico che rappresenterà un vero e proprio fiore all’occhiello di tutta la città. A questo proposito sabato 19 maggio verrà organizzata una visita guidata per i consiglieri comunali all’interno della nuova biblioteca in vista della apertura proprio per far vedere all’intero consiglio comunale la grande qualità del lavoro compiuto. Naturalmente l’obiettivo che abbiamo davanti” concludono gli amministratori “è l’apertura di Palazzo Vitelli a San Giacomo dove le intuizioni e i progetti più riusciti di NelFrattempo transiteranno, una volta terminati gli ultimi lavori necessari all’apertura della sede. L’Amministrazione è impegnata a tutto campo per raggiungere questo traguardo perseguito da anni ed ora a portata di
 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it