Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

ALLO STADIO PER DARE "UN CALCIO AL DIABETE" E POI IN COMUNE PER FARE IL PUNTO SULLA PREVENZIONE E CORRETTI DI STILI DI VITA
Comune Palazzo
24.05.2018 -

“Un calcio al diabete...insieme è possibile”, questo è il titolo di una due giorni di carattere sanitario-sportivo-sociale, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio a Città di Castello, per iniziativa congiunta del Responsabile del Servizio di Diabetologia dell’ospedale di Città di Castello e coordinatore aziendale Usl Umbria 1, Roberto Norgiolini e del Presidente dello Sporting Club Trestina, Leonardo Bambini in collaborazione con l’associazione Diabetici “Il Cammino” e il patrocinio di Comune di Città di Castello, Regione dell’Umbria e Usl Umbria 1. Un evento di carattere nazionale, mosso dalla necessità di veicolare attraverso lo sport, un corretto stile di vita, alimentazione adeguata, modelli virtuosi comportamentali per prevenire l’insorgenza del diabete, che, dopo Crotone, Modena ed Arezzo approda ora in altotevere. In Italia sono oltre 3milioni e 500mila i diabetici, circa il 6 per cento della popolazione, in continua crescita ed oltre 1milione e 500mila sono coloro che hanno il diabete ma non sanno di averlo. A livello locale, sono circa 5.100 le persone che si rivolgono al servizio di diabetologia dell’ospedale tifernate: si tratta in larga parte di pazienti in età adulta affetti da diabete mellito non insulino-dipendente. Una quota nettamente inferiore  sono i giovani affetti da diabete mellito insulino-dipendente e donne con diabete mellito gestazionale. Numeri e statistiche in linea con la percentuale nazionale e regionale del sei per cento della popolazione che fa riferimento all’ospedale di Città di Castello che sono stati snocciolati proprio dal responsabile del Servizio di Diabetologia, Roberto Norgiolini, questa mattina nella sala consiliare, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa alla presenza del sindaco, Luciano Bacchetta, degli assessori, Massimo Massetti, Rossella Cestini e Luciana Bassini, del Presidente dello Sporting Club Trestina, Leonardo Bambini, della presidente dell’associazione Diabetici, “Il Cammino”, Veriana Sediari, del Presidente Polisport, Angelo Monaldi e della moderatrice, Letizia Guerri. “Se conosci previeni – ha concluso Norgiolini – nel ringraziare tutti coloro che a livello istituzionale, sportivo e sanitario e privato hanno reso possibile l’organizzazione di questo evento che “rappresenta un punto di partenza per la diffusione attraverso lo sport, in questo caso il calcio, di corretti stili di vita e di comportamento in grado di prevenire l’insorgere di questa malattia che cresce in maniera preoccupante ma che può essere affrontata con determinazione e consapevolezza”. “La testimonianza concreta dei benefici che l’attività sportiva e comportamenti di vita virtuosi hanno nella gestione e prevenzione del diabete è rappresentata dall’esempio concreto di un calciatore della prima squadra che da due anni convive con questa malattia riscontrando al contempo straordinari risultati a livello agonistico e soprattutto di salute”, ha precisato il Presidente dello Sporting Club Trestina, Leonardo Bambini nel sottolineare la valenza non solo sportiva della manifestazione che comunque vedrà schierate in campo, sabato e domenica prossimi allo stadio Bernicchi, quattro squadre (Lazio, Spal, Gubbio e Trestina) per un quadrangolare di calcio under 17. Il sindaco Luciano Bacchetta e gli assessori Massetti, Cestini e Bassini, nel ricordare “come Città di Castello con i circa 13mila sportivi attivi nelle diverse discipline rappresenta un vero e proprio esempio di “buone pratiche salutari” hanno evidenziato “il valore straordinario della manifestazione che domenica 27 Maggio con uno specifico convegno, avrà anche un significato di carattere sociale, sanitario ed educativo con il coinvolgimento a tutti i livelli delle scuole cittadine.”

IL PROGRAMMA. Sabato 26 Maggio allo Stadio Bernicchi a partire dalle ore 15 prima semifinale Lazio-Trestina; alle ore 17 seconda semifinale Spal-Gubbio. Domenica 27 Maggio alle ore 10 presso la sala consiliare, convegno aperto alla cittadinanza su “Il Diabete Mellito: conoscenza e prevenzione” ed Educazione alla Salute: scuola e sport” moderato da Letizia Guerri con la partecipazione del sindaco Luciano Bacchetta, dell’assessore allo Sport, Massimo Massetti, del Direttore Generale Usl Umbria 1, Andrea Casciari, del Responsabile Servizio di Diabetologia, Roberto Norgiolini, del Presidente dello Sporting Club Trestina, Leonardo Bambini con interventi preordinati dei dirigenti scolastici. Sempre Domenica 27 Maggio allo Stadio Bernicchi alle ore 15 finale 3° e 4° posto; alle ore 17 finale 1° e 2° posto e alle ore 18 premiazioni del quadrangolare Under 17. Dalle ore 10 alle 12, Domenica 27 Maggio in Piazza Gabriotti, controllo gratuito di glicemia e pressione arteriosa in collaborazione con la Croce Rossa Italiana.

 


Condividi