Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

DAL BASEBALL AL LANCIO DELLA RUZZOLA: STUDENTI E DOCENTI UNIVERSITA' NORTH CAROLINA AI LAGHI SPADA PER CONOSCERE LE TRADIZIONI MILLENARIE E PRATICARE SPORT SECOLARI - MASSETTI:"GRAZIE ALLA FIGeST UNA SIMPATICA OCCASIONE DI CRESCITA E SCAMBI CULTURALI
Comune Palazzo
01.06.2018 -

Dal baseball al lancio della ruzzola, rulletto, della forma di formaggio e boccia su strada. Un gruppo di studenti dell’Università del North Carolina, in visita in Umbria nell’ambito di scambi culturali finalizzati alla riscoperta di tradizioni, usi e costumi della civiltà occidentale, ha fatto tappa anche a Città di Castello presso gli impianti federali dei Laghi Spadi in località Santa Lucia e si sono cimentati nella pratica di questi sport popolari e millenari. Ad accoglierli ed affiancarli nello svolgimento dell’attività sportiva, il delegato FIGeST Umbria (Federazione Italiania Giochi e Sport Tradizionali) Giuseppe Merli, che ha portato i saluti del Presidente nazionale, Enzo Casadidio, il Presidente dell’ASD-FIGeST Altotevere, Piero Formalini, il segretario nazionale della Disciplina del Lancio del Formaggio, Marco Filippi ed altri membri dello staff federale dell’ASD Altotevere, Norberto Petricci, Mario Miseria e Domenico Nardi. In rappresentanza del comune tifernate, l’assessore allo Sport, Massimo Massetti che ha sottolineato “il valore della simpatica iniziativa, promozionale e divulgativa sotto ogni profilo non solo sportivo ma culturale, sociale e di rapporti internazionali legati allo scambio di esperienze e tradizioni”. A dimostrazione dell’ospitalità l’assessore Massetti ha fatto dono a studenti e docenti di una pubblicazione sulla storia e immagine della città. “E’ stato un momento significativo di crescita e di conoscenze per tutti noi poter condividere con gli studenti e docenti la pratica di sport secolari come i nostri e rapportarli con quelli popolari come baseball e basket diffusi negli Stati Uniti – hanno precisato Giuseppe Merli e Piero Formalini – tra l’altro tutti coloro che si sono cimentati in prove pratiche di lanci hanno dimostrato capacità, intuizione ed interesse per sport fino a quel momento a loro sconosciuti”. Al termine della dimostrazione i rappresentanti della FIGeST hanno omaggiato gli ospiti con alcuni gadget federali e con una brochure in lingua per illustrare tutte le attività federali

 

 


Condividi