Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

CONSIGLIO COMUNALE: L'ASSESSORE SECONDI PREANNUNCIA SOLUZIONI SULLA VIABILITÀ NEI TRATTI SEGNALATI DA PROCELLI (LA SINISTRA)
Comune Palazzo
02.08.2018 -



“Valuteremo con il comando della Polizia Municipale e il Servizio Viabilità del Comune le soluzioni per il miglioramento della circolazione stradale e della sosta nei tratti indicati che siano conformi, e non in contrasto, con le previsioni del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile”. E’ la risposta dell’assessore ai Lavori Pubblici Luca Secondi alla interrogazione del capogruppo de La Sinistra Giovanni Procelli relativa alla viabilità urbana. Con il documento l’esponente della maggioranza chiedeva di “dare corso nel più breve tempo possibile allo studio, e quindi alla realizzazione, del progetto di revisione della viabilità delle strade della nostra città, con l’obiettivo di cambiarne il volto e collocarla all’avanguardia in tema di rete viaria”. In attesa di questa progettazione, Procelli aveva chiesto di “intervenire fin da subito almeno in quelle strade dove i cittadini hanno manifestato una reiterata richiesta di risoluzione dei disagi, cioè in via Fratelli Cairoli, via Petrarca, via Boccaccio, via Pieve delle Rose, via Alboni e via Giovagnoli”. “Si tratta di far vedere che la politica è vicina alle istanze dei cittadini”, ha dichiarato Procelli, nel far presenti le problematiche rilevate nei singoli percorsi stradali alla luce della valutazione generale dell’esigenza di intervenire, in particolare, “lungo le strade piccole a doppio senso, sottodimensionate rispetto ai flussi veicolari attuali, con l’istituzione di sensi unici per snellire il traffico e migliorare la sicurezza, ma anche per realizzare piste ciclabili, marciapiedi o parcheggi su uno dei due lati delle carreggiate, utilizzando i proventi delle multe per le violazioni al codice della strada”. L’assessore Secondi ha ricordato che l’amministrazione comunale “ha provveduto ad affidare tramite gara di appalto alla società di ingegneria Sintagma di Perugia lo studio e l’elaborazione di soluzioni per la mobilità sostenibile nel capoluogo e nelle zone limitrofe” e che “sono già stati effettuati monitoraggi dei flussi di traffico lungo le arterie e gli snodi maggiormente interessati dal transito dei veicoli”. “I risultati ed il relativo studio complessivo – ha puntualizzato Secondi – sono stati sottoposti alla Regione Umbria per valutarne l’assoggettabilità a Vas e procedere quindi alla fase di progettazione delle soluzioni che saranno ritenute più adeguate alla nostra realtà”. In sede di replica il consigliere Procelli ha sottolineato: “si parla da un decennio di questo argomento, è venuto il momento di vedere risolti i problemi”.
 

 


Condividi