Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

VIABILITÀ COMUNALE: DOPO FERRAGOSTO INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA CON LAVORI DI ASFALTATURA E DI LIVELLAMENTO STRADALE GRAZIE AL NUOVO "GRADER" SECONDI: "ATTENZIONE COSTANTE ALLA SICUREZZA DEL SISTEMA VIARIO, ASPETTIAMO RI
Grader
07.08.2018 -


“Dopo Ferragosto saremo finalmente nelle condizioni di avviare un intervento di manutenzione straordinaria di tutte le tipologie di strade del territorio comunale con cui daremo risposte alle legittime istanze dei cittadini verso le quali l’amministrazione, per quanto possibile rispetto alle proprie disponibilità economiche, rivolge costante attenzione nella consapevolezza della priorità rappresentata dalla garanzia della sicurezza della viabilità”. L’assessore ai Lavori Pubblici Luca Secondi preannuncia così l’imminente avvio di un’azione di miglioramento del sistema viario comunale che verrà attuata attraverso due interventi principali: l’investimento di 300 mila euro per lavori di asfaltatura che interesseranno varie zone del territorio e la messa su strada della macchina livellatrice "Grader", che è stata acquistata con una spesa di 150 mila euro ed è appena stata consegnata. “Per l’acquisto del nuovo ‘Grader’, in sostituzione del vecchio mezzo in dotazione ormai non più utilizzabile, l’amministrazione comunale ha sostenuto uno sforzo economico notevole – osserva Secondi - che abbiamo ritenuto necessario per riattivare una manutenzione delle strade imbrecciate del territorio comunale altrimenti divenuta impraticabile e che ora potremo curare con l’attuazione nell’arco dei prossimi mesi di un programma straordinario con interventi di livellamento del piano stradale su tutta la viabilità rurale”. L’acquisto del “Grader” rientra in un piano di rinnovamento degli automezzi e delle macchine operatrici dell'autoparco comunale che l’amministrazione sta attuando gradualmente per rispondere alle esigenze della viabilità comunale. “Con una rete stradale di circa 1.100 chilometri di estensione – puntualizza Secondi - l’amministrazione si trova nella costante necessità di assicurare interventi di manutenzione che, specialmente in un contesto di tagli ai trasferimenti all’ente che negli ultimi dieci anni è stato di 7 milioni di euro, non possono certo essere garantiti unicamente con la fiscalità comunale, in presenza per giunta di una densità demografica bassissima”. “Ecco perché – afferma l’assessore – rinnoviamo l’invito al nuovo Governo nazionale, che abbiamo investito ufficialmente della questione senza ricevere al momento alcuna risposta, a finanziare la spesa per gli investimenti nella manutenzione stradale, riconoscendo i trasferimenti necessari sulla base della valutazione dell’estensione territoriale che siamo chiamati a gestire”.
 

 


Condividi