Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

30 PUNTI ALL'ORDINE DEL GIORNO PER IL CONSIGLIO COMUNALE DI CITTÀ DI CASTELLO CONVOCATO LUNEDÌ 1 OTTOBRE
Centro storico 2
29.09.2018 -

 

Si inizia prestissimo rispetto al consueto per affrontare un lungo ordine del giorno: il consiglio comunale di Città di Castello è infatti stato convocato lunedì prossimo 1 Ottobre 2018, alle 15.30 per il cosidetto question time dedicato a interrogazioni ed interpellanze. In apertura si parlerà di Festival Nazioni, con l’interrogazione del capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Lignani Marchesani, la Lega, con il capogruppo Marcello Rigucci e il consigliere Valerio Mancini invece chiede informazioni sulla conclusione dei lavori della piastra logistica. Il futuro del punto prestito NelFrattempo è al centro dell’interpellanza del consigliere PSI Ursula Masciarri e del consigliere PD Massimo Minciotti. Anche il capogruppo di Forza Italia Cesare Sassolini ha scelto l’interpellanza per parlare della vendita di oppiacei e cannabinoidi a Città di Castello. La sequenza delle interpellanze prosegue con Castello Cambia, che, attraverso il capogruppo Vincenzo Bucci e la consigliera Emanuela Arcaleni, vogliono fare il punto sulla persistenza di barriere architettoniche negli spazi pubblici e privati, con il dibattito sugli interventi per ristabilire l’equilibrio faunistico nel territorio, sollecitato dal capogruppo di Tiferno Insieme Nicola Morini ed il consigliere sugli interventi per ristabilire l’equilibrio faunistico nel territorio, autori anche dell’ultima interpellanza in programma, che ripropone l’argomento della prima interrogazione del question time, il Festival Nazioni.


Alle 18.00 è previsto l’avvio della seduta ordinaria: tre comunicazioni del vicesindaco e assessore alle Finanze Michele Bettarelli sulle variazioni di bilancio, effettuate dalla Giunta, ed una sul fondo di riserva daranno il via ai lavori. Poi si parlerà dell’adesione all’associazione Le città del Tartufo, del regolamento della ciclovia sul fiume Tevere. Quindi otto declassificazioni di strade, a Lerchi, in località del Molino, dei Monti, di Nuvole, a Marchigliano, nella frazione Petrelli e a Ranco Nuovo. Il consiglio esaminerà anche la cancellazione di alcune strade il cui tracciato è inglobato da oltre trenta anni nel quartiere Madonna del Latte. La scaletta della seduta del primo ottobre proseguirà con tre mozione e quattro ordini del giorno. La prima mozione è a doppia firma: il consigliere del Pd Francesca Mencagli e il consigliere Psi Benedetta Calagredi chiedono il  risanamento degli svincoli e delle aree adiacenti gli ingressi alla e45. Il capogruppo del Movimento Cinque Stelle Marco Gasperi vuole invece un impegno del consiglio sul rifacimento dei marciapiedi a San Secondo. A firma del consigliere Psi Benedetta Calagredi, il documento sul consenso informato e le disposizioni anticipate di trattamento; Passando agli ordini del giorno: il capogruppo del PD Gaetano Zucchini e i consiglieri Luciano Tavernelli e Mirco Pescari ne hanno presentato uno sulla riqualificazione dei siti storici; il capogruppo della Sinistra Giovanni Procelli sulle misure a favore della bi genitorialità, con l’istituzione di un apposito registro e la predisposizione del relativo regolamento comunale. Il capogruppo di Castello Cambia Vincenzo Bucci e il consigliere Emanuela Arcaleni propongono l’istituzione di fontanelle ed infine il capogruppo della Lega Marcello Rigucci e il consigliere Valerio Mancini nell’ultimo punto in programma propongono un ordine del giorno su alcuni fatti di ordine pubblico accaduti di recente in città.

 


I lavori saranno trasmessi in diretta streaming sul canale You tube del consiglio comunale di Città di Castello

 

 


Condividi