Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

DIVERGENZE PARALLELE: SONDAGGI E DEMOCRAZIA ON LINE, DALLE ELEZIONI POLITICHE ALLE EUROPEE. BORDIGNON, CECCARINI E MAZZONI NE PARLANO ALLA SALA DEGLI SPECCHI
divergenze
13.03.2019 -

DIVERGENZE PARALLELE: SONDAGGI E  DEMOCRAZIA ON LINE, DALLE ELEZIONI POLITICHE ALLE EUROPEE. BORDIGNON, CECCARINI E MAZZONI NE PARLANO ALLA SALA DEGLI SPECCHI

Per chi segue l’attualità politica, sono volti noti, per i lettori di Repubblica, penne quasi quotidiane: Fabio Bordignon e Luigi Ceccarini, insieme ad Ilvo Diamanti, che firma con loro il volume Divergenze parallele, sempre più spesso vengono interpellati da tv e giornali come esperti delle tendenze della pubblica opinione e saranno a Città di Castello, ospiti del comune e dell’Ordine regionale dei giornalisti dell’Umbria per parlare di sondaggi, politica on line e tendenze della pubblica opinione in vista delle elezioni europee del prossimo maggio. Sono infatti gli autori del libro Divergenze parallele, dal voto devoto al voto liquido, edito da Laterza, sulla consultazione del 4 marzo 2018 per il rinnovo del Parlamento italiano, che verrà presentato alle 18.00 di venerdì 15 marzo 2019 nella Sala degli Specchi del Circolo degli Illuminati. Con Bordignon e Ceccarini, rispettivamente docenti di Scienza politica e Sociologia generale all’Università di Urbino, ricercatori del Laboratorio di Studi politici e sociali La Polis, Demos-Pi e Demos-Repubblica, ci sarà Marco Mazzoni, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi dell’Università di Perugia. La presentazione del volume verrà anticipata da un approfondimento sul tema deontologico dei sondaggi e della politica on line nell’attività giornalistica e nel racconto della società. Interventi di apertura del sindaco Luciano Bacchetta e del presidente dell’Ordine dei giornalisti Roberto Conticelli.  (Allegate foto)

 


Condividi

Eventi correlati