Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

ANTINCENDIO: ALTRI 400MILA EURO PER 6 SCUOLE DI CITTÀ DI CASTELLO: MEDIE DEL CAPOLUOGO E DI TRESTINA, ELEMENTARI DI CERBARA, SAN SECONDO E RIOSECCO.
cuole
12.04.2019 -

 

Sicurezza a scuola: a Città di Castello finanziati dal Ministero altri 600mila euro di lavori per i sistemi antincendio della scuola media Alighieri-Pascoli, della Gregorio da Tiferno di Trestina, delle scuole primarie di Cerbara, San Secondo, Riosecco.

In un quadro generale che vede opere programmate in 16 scuole per oltre 8 milioni di euro, il comune di Città di Castello, Assessorato ai Lavori Pubblici, è stato di recente assegnatario di  risorse per 400mila euro nell’ambito del fondo per l’adeguamento delle norme antincendio, a cui aggiungerà circa 190mila euro di cofinanziamento per interventi in sei sedi di scuole medie ed elementari. Nel dettaglio il bando nazionale ha finanziato la scuola Dante Alighieri con 90mila euro, la scuola primaria di Cerbara con 41mila euro, la scuola primaria San Secondo con 38 mila euro, la scuola secondaria Gregorio da Tiferno di Trestina con 79mila euro, la scuola primaria Riosecco con 75mila euro e la scuola Pascoli con 78mila euro. A pochi giorni dal via libera alla nuova scuola di Badia Petroia per 890mila euro, i progetti di riqualificazione dell’edilizia scolastica di Città di Castello ottengono un altro riconoscimento dal Ministero, importante per elevare il grado degli standard e quindi le relative certificazioni negli edifici interessati dal piano dei lavori. Con il supporto dei tecnici specializzati nelle materie antincendio fin dalle fasi di progettazione, gli adeguamenti degli impianti antincendio saranno un’occasione aggiuntiva per implementare la rete dei sistemi di protezione e sicurezza del patrimonio edilizio adibito all’attività scolastica in un momento di rapida evoluzione di tutte le normative sulla sicurezza. Allo stato attuale complessivamente le scuole di Città di Castello oggetto di interventi migliorativi e finanziamenti certi sono 22 ma, in attesa di definire alcune operazioni, l’Assessorato ai Lavori Pubblici non esclude a breve scadenza un aggiornamento ufficiale dell’elenco.  (Allegate foto)

 

 


Condividi