Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

MANUTENZIONE SU CORSI D'ACQUA: AFFIDAMENTO LAVORI
News
09.02.2016 -

Il giorno 5 febbraio 2016, con inizio alle ore 9:00 si sono svolte le operazioni di gara per l’affidamento dei lavori di "Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei corsi d’acqua nelle provincie di Perugia e Terni – Torrente Sentino in Comune di Scheggia e Pascelupo in loc. Isola Fossara"

C.U.P. H75H15000260001 CIG 6511842E00

L’ importo dei lavori posti a base di gara è di € 50.997,38 di cui € 3.082,80 quale importo dei costi per l’attuazione dei piani per la sicurezza; € 5.195,05 quale importo di incidenza della mano d’opera ed € 1.402,88 quale quota di oneri generali interni aziendali per la sicurezza e così complessivamente € 9.680,73 quale importo non soggetto a ribasso"

I lavori sono finanziati con risorse di bilancio del Comune Della Comunità Montana Alta Umbria

Il criterio di selezione delle offerte indicato è stato quello del prezzo più basso, determinato mediante ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara, con contratto di sola esecuzione da stipularsi a misura.

Alla gara vennero invitati i sei operatori economici sotto elencati:

1)- Impresa TIERRE COSTRUZIONI di Tindaro Ricciardello con sede Nocera Umbra in Perugia;

2)- Impresa I.R.A.S. S.n.c. di Mercorella Daniele e C. con sede in Gubbio Perugia;

3)- Impresa Edile Artigiana BRUNETTI Geom. UMBERTO con sede Gualdo Tadino in Perugia;

4)- Impresa PELUCCA di Saverio e Danilo S.n.c. con sede in Gualdo Tadino –Perugia;

5)- Impresa TECNOSERVICE con sede in Gubbio – Perugia;

Entro i termini indicati nella lettera di invito sono pervenuti n° 4 (quattro) plichi, presentati dai seguenti operatori economici:

1)- Impresa Edile Artigiana BRUNETTI Geom. UMBERTO con sede Gualdo Tadino in Perugia

2)- Impresa TIERRE COSTRUZIONI di Tindaro Ricciardello con sede Nocera Umbra in Perugia

3)- Impresa I.R.A.S. S.n.c. di Mercorella Daniele e C. con sede in Gubbio (PG);

4)- Impresa TECNO SERVICE Manutenzioni Stradali con sede in Gubbio (PG).

Tutti sono stati ammessi all’apertura delle offerte che sono risultate essere le seguenti:

1)- Impresa Edile Artigiana BRUNETTI Geom. UMBERTO ha offerto il ribasso del 19,725% (diconsi diciannove virgola settecento venticinque per cento);

2)- Impresa TIERRE COSTRUZIONI di Tindaro Ricciardello ha offerto il ribasso del 21,000% (diconsi ventuno per cento);

3)- Impresa I.R.A.S. S.n.c. di Mercorella Daniele e C. ha offerto il ribasso del 25,850% (diconsi venticinque virgola ottocentocinquanta per cento);

4)- Impresa TECNO SERVICE Manutenzioni Stradali ha offerto il ribasso del 22,350% (diconsi ventidue virgola trecentocinquanta per cento).

L’aggiudicatario è risultato essere: l’Impresa I.R.A.S. S.n.c. di Mercorella Daniele e C. con sede in Gubbio fraz. Torre dei Calzolari - Perugia – P.Iva: 0252160549, che ha offerto il ribasso del 25,850%, dando atto che l’applicazione del ribasso stesso, determina un importo di aggiudicazione al netto dell’I.V.A. di € 40.317,02 (di cui  30.636,29= prezzo offerto ed  9.680,73 quale importo non soggetto a ribasso); così risultante a seguito di espletamento della gara ai sensi del combinato disposto dell’art.57 e dell’art.122, co.7 del D.Lgs.163/2006 e ss.mm. e ii

Ai sensi e per gli effetti di quanto indicato dall’art.79, comma 5-ter del D.Lgs.163/2006, come da ultimo novellato dal D.Lgs. n° 53 del 20 marzo 2010, il contratto di affidamento dei servizi in argomento verrà stipulato successivamente allo scadere del termine sospensivo (stand-still period), di trentacinque giorni decorrenti dalla data della comunicazione di avvenuta aggiudicazione ai soggetti indicati al suddetto art.79, comma 5, lett.a).

Sono a disposizione di chi ne farà formale richiesta, i verbali e la documentazione di gara.

Il Responsabile Unico del Procedimento è il Dottor Rosi Ermanno.

Al presente atto è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale dell’Umbria, con sede in Via Baglioni, n.3-Perugia – tel. + 3975575531 - entro il termine di 30 gg. decorrenti secondo quanto indicato dall’art. 245, co.2-quinques, del D.Lgs.163/2006 e ss.mm. ed ii., previa comunicazione di cui all’art. 243-bis.

Città di Castello, 8 febbraio 2016

Il Funzionario Responsabile

del Servizio Centrale Unica di

Committenza

originale F.to: IL DIRIGENTE DEL SETTORE

Dr.ssa Alessandra Baldicchi Programmazione OO.PP.- Manutenzione

Patrimonio - Ambiente

originale F.to:

Dr. Ing. Federico Calderini

 

 

(Allegato atto in PDF)

 


Condividi