Comune di Città di Castello (PG)

CONSIGLIO COMUNALE: FCU, STATUTO, OSPEDALE E TELA UMBRA

martedì 21 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Città di Castello

Comune di Città di Castello
Piazza Gabriotti 1, 06012 Città di Castello (PG)
Partiva IVA: 00372420547
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it

..
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
CONSIGLIO COMUNALE: FCU, STATUTO, OSPEDALE E TELA UMBRA
Comune Palazzo
24-03-2016 -

 

Si è parlato anche di FCU nella seduta del Consiglio comunale di Città di Castello, convocata lunedì 21 marzo nell’ambito dell’argomento più generale delle infrastrutture: in riferimento al consiglio comunale di Umbertide dedicato alla ferrovia, il sindaco, sollecitato specificatamente sull’esito di quell’incontro, ha parlato “di finanziamenti certi per la e45, per la quale ci sono fatti e fondi milionari in grado di riqualificarla a metterla in sicurezza. Anche rispetto alla e78 ci sono impegni cogenti del Ministero ed un reale interesse da parte degli enti preposti a colmare un gap molto penalizzante. Rimane il nodo della FCU: l’interruzione della tratta Città di Castello- Umbertide è inaccettabile anche perché  non ripristinare i chilometri interdetti  prelude alla chiusura di tutta la tratta dell’Umbria Nord. E una prospettiva simile è assolutamente da censurare. Sembra che tutti abbiano una consapevolezza maggiore del problema, fino a poco tempo fa molto sottovalutato nella sua reale portata, ma all’oggi non c’è una formalizzazione stringente di progetti, che garantiscano un futuro ad FCU. La Regione ha annunciato tempi brevi di finanziamento anche attraverso il dirigente del Settore: le prossime settimane saranno dirimenti a tale proposito”.


Riguardano soprattutto l’adeguamento alle nuove leggi sulla rappresentanza di genere le modifiche allo Statuto del Comune di Città di Castello, affrontate singolarmente in Commissione Affari istituzionali e approvate con il via libera alla modifica della delibera 70 del 2005 dall’assemblea tifernate nella seduta di lunedì 21 marzo. Un gesto di liberalità invece è quello del privato che ha donato un immobile alla Pro-loco di Bonsciano, atto che permetterà alla frazione di avere un punto di ritrovo per le attività sociali e che il Consiglio comunale ha approvato a maggioranza. D’altra natura la richiesta che verrà posta quanto prima sul tavolo del nuovo direttore generale della Asl, relativa al ripristino della vigilanza dell’ospedale di Città di Castello, soppressa di recente e considerata dal consiglio una misura che mette a serio rischio la sicurezza della struttura. Lo ha detto il sindaco proponendo una commissione congiunta in cui vengano affrontate tutte le tematiche connesse al presidio tifernate. Rimandato in commissione anche il dibattito sulla modifica del Testo unico del governo del territorio e sulle quote del gasolio agricolo. Infine il consiglio è tornato ad occuparsi anche di Tela Umbra su sollecitazione del consiglio a proposito delle affermazioni delle socie sull’utilizzo delle disponibilità finanziarie da parte della presidenza. Ricordando che il Comune è intervenuto su richiesta del personale preoccupato per la solidità economica del Laboratorio, il sindaco ha precisato che sull'uso della carta di credito non sono giunte le risposte da parte della presidenza. Le socie hanno la documentazione ma aspettiamo pazientemente che le cose siano chiarite senza clamore. Di certo non c'è niente di rilevante, ma è giusto che l'Amministrazione comunale sappia trattandosi di soldi pubblici. 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it