Comune di Città di Castello (PG)

CASSERO: INIZIATI I LAVORI DEL SECONDO LOTTO. VIA AL RIFACIMENTO DEI CAMMINAMENTI E DELLE SCALE IN PIETRA

venerdì 24 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
CASSERO: INIZIATI I LAVORI DEL SECONDO LOTTO. VIA AL RIFACIMENTO DEI CAMMINAMENTI E DELLE SCALE IN PIETRA
CAmpanili
21-05-2016 -

Sono iniziati i lavori del secondo lotto del progetto di riqualificazione dei percorsi pedonali e viari del bastione del Cassero. Dopo l’installazione delle nuove scale mobili e delle relative coperture, l'amministrazione comunale ha proceduto all’affidamento delle opere che completeranno l’intervento all’impresa Viventi Srl di Fossato di Vico, che si è aggiudicata la gara di appalto per un importo complessivo di 93 mila 486,18 euro. Gli addetti della ditta hanno già avviato i lavori di ristrutturazione della parte in muratura del percorso pedonale che collega piazzale Ferri ai giardini del Cassero, con la demolizione del tratto calpestabile che si trova tra le due rampe delle scale mobili, il cui rivestimento sarà completamente sostituito. Il secondo lotto prevede, infatti, il rifacimento dei camminamenti orizzontali e delle due scale in cemento armato, con i relativi pianerottoli. I camminamenti verranno ripristinati con una nuova pavimentazione in cubetti di porfido, per uniformare il percorso al rivestimento dei viali pedonali presenti all’interno dei giardini del Cassero. Le due scale verranno, invece, rivestite con lastre di pietra, che ne miglioreranno aspetto e sicurezza. In questa prima fase operativa del secondo lotto gli addetti dell’impresa aggiudicataria dell’appalto lavoreranno esclusivamente nel tratto pedonale che comprende le scale mobili e, una volta terminati i lavori, completeranno l’intervento spostandosi lungo via Pomerio Rodolfo Siviero. In questo modo non verrà compromessa l’accessibilità ai giardini del Cassero, che resterà possibile da via Pomerio Rodolfo Siviero fino al completamento delle opere sul percorso pedonale delle scale mobili. Una volta ultimati i lavori di rifacimento dei camminamenti e delle scale in pietra, il percorso tra piazzale Ferri e i giardini del Cassero sarà riaperto al passaggio pedonale, anche nel caso in cui sulle scale mobili, che sono già state montate in tutte le componenti, non sia stato ancora effettuato il collaudo da parte dell’USTIF. Anche in assenza del nullaosta dell’organismo di controllo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla riattivazione del percorso meccanizzato, la cui tempistica non dipende dall’amministrazione comunale e non è al momento ipotizzabile, i tifernati potranno, quindi, tornare comunque a servirsi di questo fondamentale collegamento con il centro storico. Appena ristabilito l’accesso sul versante nord del bastione del Cassero, inizieranno le opere sulla viabilità e sul percorso pedonale che si trovano sul lato opposto. Si procederà alla sistemazione del parcheggio per persone diversamente abili e della viabilità di accesso da Pomerio Rodolfo Siviero, con la fresatura, il livellamento e il successivo rifacimento della pavimentazione, e verrà migliorato anche lo scivolo di collegamento ai giardini. A completare l’intervento saranno l’installazione della segnaletica verticale per indicare lo spazio riservato alle persone con disabilità o invalidità e della segnaletica orizzontale per la delimitazione degli stalli di sosta per i veicoli. Fino al termine dei lavori in corso sul percorso delle scale mobili, il passaggio dei pedoni nel tratto sarà intredetto e sarà necessario utilizzare i percorsi alternativi lungo via Antimo Marchesani e via Cacciatori del Tevere, dal lato di piazzale Ferri, e lungo Pomerio Rodolfo Siviero, dal lato del parcheggio Raniero Collesi a Porta Prato.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it