Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

DOMENICA 5 GIUGNO AL VOTO OLTRE 32 MILA ELETTORI. PER LA PRIMA VOLTA ALLE COMUNALI 450 CITTADINI
CAmpanili
30.05.2016 -

Saranno 32.473 i residenti a Città di Castello al voto nelle elezioni amministrative di domenica 5 giugno. Sotto il coordinamento del dirigente del Servizio Demografico Luisella Alberti, il personale del Servizio Elettorale del Comune ha definito con il responsabile Mauro Menghi e con la responsabile dei Servizi Stato Civile, Statistica, Gestione Amministrativa e Banche Dati Daniela Salacchi, il numero esatto dei cittadini aventi diritto che potranno scegliere il sindaco e formare con le proprie preferenze il nuovo consiglio comunale. Alle urne potranno presentarsi 16.876 donne e 15.597 uomini, tra i quali l’elettore più anziano sarà la “nonna da Guinness dei primati” Luisa Zappitelli, con i suoi 104 anni e la partecipazione a tutte le consultazioni dal 1946, e l’elettore più giovane sarà un uomo, che compirà 18 anni proprio domenica 5 giugno e guiderà idealmente il gruppo dei 53 coetanei che potranno votare per la prima volta, avendo compiuto la maggiore età dopo il referendum del 17 aprile scorso. Saranno invece 450 gli elettori che voteranno per la prima volta alle elezioni amministrative e 128 i cittadini stranieri appartenenti a Stati dell’Unione Europea che risiedono a Città di Castello e parteciperanno alla consultazione elettorale, di cui 88 donne e  40 uomini, con 97 elettori provenienti dalla sola Romania.

 


Condividi