Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

CON IL TORNEO DI CALCIO A 7 RIPRENDE L'ATTIVITA' DELLA SOCIETA' RIONALE EUROPA 92 - NON SOLO SPORT ANCHE SOLIDARIETA' E INIZIATIVE DI CARATTERE SOCIALE - MASSETTI:"UN BEL SEGNALE PER LA COMUNITA'"
CAmpanili
22.07.2016 -

Con la vittoria per 4 a 3 ai tempi supplementari della formazione “Top-Team” nella finalissima contro la “Artegraf” si è conclusa all’insegna della partecipazione, entusiasmo e passione per lo sport, la prima edizione (in notturna) del torneo di calcio a 7, “Nuova Europa 92” che è coincisa con la ripresa dell’attività della società rionale, presieduta da Sauro Tosti. Oltre 12 squadre hanno partecipato al torneo, che si è svolto nell’impianto, che, dal 1994 in avanti era diventato il punto di riferimento di tanti appassionati di calcio che si sono alternati con le rispettive squadre nel corso di edizioni memorabili, come la finale che vide contedersi la coppa tra Lama e Selci con oltre mille spettatori a fare da cornice. “Per i tifernati tutti, questo evento divenne un appuntamento apprezzato sia dal punto di vista sportivo che sociale – precisa il presidente della società rionale Europa 92, Sauro Tosti, affiancato dal segretario, Fabio Petrani e dalla consigliera, Federica Talleri – abbiamo voluto quindi riproporre questa manifestazione con l’intento di ricreare la stessa atmosfera e gioia di un tempo”. Non solo sport e iniziative legate al tempo libero nei programmi dalla società rionale che ha in cantiere per il futuro interessanti iniziative di carattere sociale e associativo, un aspetto quest’ultimo che ha rimarcato anche l’assessore allo Sport del comune di Città di Castello, Massimo Massetti, intervenuto alla cerimonia di premiazione del torneo di calcio a 7. “L’impianto sportivo ubicato in un luogo strategico della città, possiede tutte le caratteristiche per accendere la competizione e dare visibilità alla manifestazione ed alle iniziative collaterali di carattere sociale che ruotano attorno alle gare. La ripresa dell’attività della società rionale con il traino dello sport è un ulteriore segnale di vitalità della nostra comunità che le istutuzioni non possono ignorare anzi sostenere ed apprezzare per il futuro”, ha concluso Massetti (nella dfoto al momento della premiazione con la squadra vincitrice del torneo).

 


Condividi