Comune di Città di Castello (PG)

PARCHI PUBBLICI: PIU' INTERVENTI DEL COMUNE E PIU' ATTENZIONE DA PARTE DEI CITTADINI. INTERPELLANZA DI MINCIOTTI E PESCARI

mercoledì 22 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
PARCHI PUBBLICI: PIU' INTERVENTI DEL COMUNE E PIU' ATTENZIONE DA PARTE DEI CITTADINI. INTERPELLANZA DI MINCIOTTI E PESCARI
comune
17-08-2016 -

 

 

 

 

 

Per mantenere decoro e attrezzature dei luoghi pubblici, Amministrazione e cittadini devono stringere un patto e contribuire, ognuno per la sua parte, alla salvaguardia di strutture e beni comuni: alla base dell’interpellanza presentata dai consiglieri comunali tifernati del Pd Massimo Minciotti e Mirko Pescari c’è questa considerazione che “nasce dai casi, segnalati sui social network o personalmente, di scarsa manutenzione dei parchi ed in particolare dell’area verde del quartiere La Tina”. “Abbiamo effettuato un sopralluogo” spiegano i due firmatari “e preso atto dello stato di degrado dei parchi, relativamente alla scarsa manutenzione delle attrezzature, dei giochi, dei cestini con consistente abbandono di rifiuti”. Nel chiedere all’assessore con delega all’Ambiente Massimo Massetti quali interventi siano in programma per la manutenzione ordinaria delle strutture, Minciotti e Pescari chiedono informazioni “sulla periodicità del taglio dell’erba e sui tempi di sostituzione o riparazione dei giochi”. Anche i rifiuti sono un punto debole: i consiglieri suggeriscono misure tese a scoraggiare “l’abbandono indiscriminato dei rifiuti” e incentivare “il corretto utilizzo dei cestini portarifiuti, che troppo spesso risultando stracolmi, svuotandoli più di frequente”.

 Infine il problema delle deiezioni degli animali domestici: “Potrebbe essere utile con apposita cartellonistica indicare l’uso corretto del parco, al fine di evitare che le deiezioni di questi ultimi rimangano presenti nell’area e dotare i parchi di un distributore di sacchetti per la raccolta”. Su questo fronte come su quello dei rifiuti, secondo Minciotti e Pescari è necessaria una campagna di “sensibilizzazione dei fruitori del parco e contestualmente una sorveglianza più assidua attraverso l’utilizzo sia della polizia municipale, che di volontari del rione stesso”.  (allegate foto)

 

 
Scarica allegato (2661 kb) File con estensione generica


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it