Comune di Cittą di Castello (PG)

OTTO ANNI DI ATTIVITA' DELLA BOCCIOFILA FONTECCHIO CELEBRATI CON CONFRONTI SINGOLI E A COPPIE ED UN VIDEO INEDITO SUI PIONIERI TIFERNATI DI QUESTO SPORT - BACCHETTA:"ESEMPIO PER I PIU' GIOVANI"

sabato 25 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
OTTO ANNI DI ATTIVITA' DELLA BOCCIOFILA FONTECCHIO CELEBRATI CON CONFRONTI SINGOLI E A COPPIE ED UN VIDEO INEDITO SUI PIONIERI TIFERNATI DI QUESTO SPORT - BACCHETTA:"ESEMPIO PER I PIU' GIOVANI"
Comune Palazzo
26-08-2016 -

“La nostra città, attraverso personaggi e sportivi che hanno fatto la storia, può vantare grande tradizioni nel gioco delle bocce, una attività del tempo libero che unisce alla passione per un gioco tradizionale, l’amicizia, la voglia di stare insieme e di socializzare. Quando poi lo sport e la sana competizione vanno di pari passo con lodevoli inziative di recupero di angoli della città, impianti in disuso ed aree verdi da rivitalizzare, pubbliche e private, l’iniziativa rappresenta un vero e proprio modello da seguire ed un esempio in particolare per le giovani generazioni”. E’ quanto affermato dal sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta e dall’assessore allo sport, Massimo Massetti, che, in occasione della “Festa di compleanno della Bocciofila Fontecchio” (n.d.r. in programma oggi e domani, sabato 27 agosto nella zona adiacente il parco dello stabilimento termale), plaudono all’iniziativa di recupero e ripristino dei tre campi di bocce e dell’area verde circostante riportata a “nuovo” grazie all’impegno di oltre venti soci della Bocciofila (con più di 100 iscritti) guidata dal presidente, Sergio Ernesto Rossi, che da oltre un mese hanno lavorato senza sosta per giungere puntuali all’appuntamento dell’ottavo anniversario dell’inaugurazione dell’impianto sportivo di Fontecchio. La giornata clou di questo evento sociale-sportivo, sarà domani (ndr sabato 27 agosto) a partire dalle ore 14,30 con una vera e propria no-stop di gare di bocce, singolo e coppia, fino al tardo pomeriggio. Alle ore 19,30 è prevista la classica cena al campo mentre alle ore 21,30 verranno proiettati due video inediti, realizzati da Mauro Giacchi, sull’attività della Bocciofila Fontecchio e sui pionieri tifernati, i campioni del gioco delle bocce, primo fra tutti Attilio Gaggioli, medaglia d’oro ai campionati italiani (che ha trasmesso la passione per questo sport al figlio Cesare) fra i fondatori della “Bocciofila Tifernate” nel 1946. “Sarà una gradita occasione – precisano Mauro Giacchi e Gustavo Perugini – per ringraziare e rendere omaggio, anche attraverso racconti e foto inedite, personaggi che hanno fatto la storia del gioco delle bocce e della città e per rinsaldare il rapporto di reciproca collaborazione con la proprietà delle Terme di Fontecchio, nella persona di Canzio Novelli”.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it