Comune di Cittą di Castello (PG)

CAMPAGNA DI SOLIDARIETA' DEL CONSIGLIO COMUNALE ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA

domenica 19 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
CAMPAGNA DI SOLIDARIETA' DEL CONSIGLIO COMUNALE ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA
torre civica
06-09-2016 -

Un minuto di silenzio e una raccolta fondi per le popolazioni colpite dal recente sisma: così il consiglio comunale di Città di Castello ha ricordato le vittime del terremoto tra Marche e Lazio,  e predisposto una campagna di contributi in denaro. E’ questa la forma migliore di solidarietà, secondo quanto ha fatto sapere la Protezione civile per rendere efficaci gli aiuti: lo ha precisato il sindaco Luciano Bacchetta, ricordando che i luoghi del terremoto hanno un legame speciale con Città di Castello. Ad Accumuli c’è un Palazzo Vitelli, Cola dell’Amatrici ha lavorato sia a Palazzo Vitelli alla Cannoniera che alla reggia. Questi contatti storici rendono ancora più doveroso dimostrare solidarietà verso la popolazione”. Nelle comunicazione ha anche aggiunto che “esiste una mappatura abbastanza circostanziata degli edifici pubblici e complessivamente possiamo dichiarare la situazione sotto controllo, quanto può esserlo rispetto  un fenomeno imprevedibile come il terremoto. Tutto quello che si poteva fare, è stato fatto” ha concluso il sindaco, aggiungendo una specifica relativa al trasferimento degli Uffici del Sociale in via di Pinchitorzi e presso la sede centrale: “Il trasferimento è datato un anno fa ed a suo tempo è stato deliberato il cambio di ubicazione in vista dell’apertura del cantiere del Cinema Vittoria. Si tratta di una coincidenza e non di problemi di stabilità dell’immobile, su cui presto inizieranno i lavori di ristrutturazione”. Sulla sospensione di due concerti di Estate in città in occasione del lutto nazionale per le vittime del terremo, infine, il sindaco ha precisato che “osservare il lutto nazionale non è un obbligo ma una scelta di istituzioni e privati, secondo la propria sensibilità. Per quanto riguarda gli eventi direttamente dipendenti dall’Amministrazione comunale, io ho ritenuto di annullare le manifestazioni; non rispondo per i privati che hanno deciso diversamente”. 

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it