Comune di Città di Castello (PG)

NOVANTASEI PERSONE SI SONO RIVOLTE ALLO SPORTELLO RAI PRESSO URP-SPORTELLO DEL CITTADINO PER INFORMAZIONI SU ABBONAMENTO E SERVIZI - BARTOLINI: "UTENZA ANCHE DA FUORI REGIONE PER UN PRESIDIO A PORTATA DI CITTADINO".

mercoledì 22 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
NOVANTASEI PERSONE SI SONO RIVOLTE ALLO SPORTELLO RAI PRESSO URP-SPORTELLO DEL CITTADINO PER INFORMAZIONI SU ABBONAMENTO E SERVIZI - BARTOLINI: "UTENZA ANCHE DA FUORI REGIONE PER UN PRESIDIO A PORTATA DI CITTADINO".
Comune Palazzo
16-09-2016 -

Quasi cento persone, 96 per la precisione, si sono rivolte nella giornata di ieri allo Sportello del Cittadino-Urp, in via Cavour, per ricevere informazioni in particolare dallo Sportello Rai circa le modalità di pagamento del canone di abbonamento dopo le ultime disposizioni e normative nazionali in materia introdotte dalla Legge di stabilità. Un servizio attivo da tempo e particolarmente apprezzato dai cittadini tifernati e non solo. In tanti anche dai comuni limitrofi umbri e toscani si sono rivolti ai funzionari RAI, Rossana Librandi e Mirco Bigini, presenti in contemporanea per dare ai cittadini risposte e servizi celeri. Ogni giorno, gli operatori addetti al “front e back office” dello “Sportello del Cittadino- Urp” (Paola Celicchi, responsabile, Claudio Carletti e Lelia Boncompagni) rilevano i flussi d’utenza e, grazie a questo controllo costante, possono conoscere in tempo reale le specifiche esigenze dei cittadini e verificare la possibilità di attivare servizi comuni a tutti i punti informativi, inserendo anche attività più rispondenti alle specifiche realtà territoriali. “Come hanno confermato responsabile e addetti dello Sportello del Cittadino sono state fornite risposte esaurienti su una questione di scvottante attualità che riguarda le famiglie e talvolta crea non poche difficoltà in particolar modo alle persone aziane. Coloro che non erano in grado di compilare la modulistica hanno avuto il  supporto  concreto dei funzionari Rai, professionali e disponibili come sempre. Un servizio, quello dello Sportello Rai – ha precisato l’assessore al decentramento, Monica Bartolini – particolarmente apprezzato dalla cittadinanza non solo del nostro comune ma dei comuni limitrofi fino alla Toscana, che va ad aggiungersi ai numerosi servizi che riguardano la vita quotidiana delle persone e che trovano proprio nel presidio”. I funzionari Rai torneranno allo Sportello del Cittadino per dare informazioni e servizi, sempre di giovedi dalle ore 9 alle ore 12, il 29 settembre, 13 e 27 ottobre

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it