Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

NOVANTASEI PERSONE SI SONO RIVOLTE ALLO SPORTELLO RAI PRESSO URP-SPORTELLO DEL CITTADINO PER INFORMAZIONI SU ABBONAMENTO E SERVIZI - BARTOLINI: "UTENZA ANCHE DA FUORI REGIONE PER UN PRESIDIO A PORTATA DI CITTADINO".
Comune Palazzo
16.09.2016 -

Quasi cento persone, 96 per la precisione, si sono rivolte nella giornata di ieri allo Sportello del Cittadino-Urp, in via Cavour, per ricevere informazioni in particolare dallo Sportello Rai circa le modalità di pagamento del canone di abbonamento dopo le ultime disposizioni e normative nazionali in materia introdotte dalla Legge di stabilità. Un servizio attivo da tempo e particolarmente apprezzato dai cittadini tifernati e non solo. In tanti anche dai comuni limitrofi umbri e toscani si sono rivolti ai funzionari RAI, Rossana Librandi e Mirco Bigini, presenti in contemporanea per dare ai cittadini risposte e servizi celeri. Ogni giorno, gli operatori addetti al “front e back office” dello “Sportello del Cittadino- Urp” (Paola Celicchi, responsabile, Claudio Carletti e Lelia Boncompagni) rilevano i flussi d’utenza e, grazie a questo controllo costante, possono conoscere in tempo reale le specifiche esigenze dei cittadini e verificare la possibilità di attivare servizi comuni a tutti i punti informativi, inserendo anche attività più rispondenti alle specifiche realtà territoriali. “Come hanno confermato responsabile e addetti dello Sportello del Cittadino sono state fornite risposte esaurienti su una questione di scvottante attualità che riguarda le famiglie e talvolta crea non poche difficoltà in particolar modo alle persone aziane. Coloro che non erano in grado di compilare la modulistica hanno avuto il  supporto  concreto dei funzionari Rai, professionali e disponibili come sempre. Un servizio, quello dello Sportello Rai – ha precisato l’assessore al decentramento, Monica Bartolini – particolarmente apprezzato dalla cittadinanza non solo del nostro comune ma dei comuni limitrofi fino alla Toscana, che va ad aggiungersi ai numerosi servizi che riguardano la vita quotidiana delle persone e che trovano proprio nel presidio”. I funzionari Rai torneranno allo Sportello del Cittadino per dare informazioni e servizi, sempre di giovedi dalle ore 9 alle ore 12, il 29 settembre, 13 e 27 ottobre

 


Condividi