Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

IL SALUTO DEL SINDACO E DELLA CITTA' AI FRATI MINORI CONVENTUALI CHE DOPO SETTE SECOLI LASCIANO LA CHIESA DI SAN FRANCESCO - BACCHETTA:"CON AFFETTO E GRATITUDINE PER PRESENZA E ATTIVITA' SVOLTA"
Comune Palazzo
01.10.2016 -

“Un caro saluto ed un sentito ringraziamento a nome di tutta la collettività tifernate alla Comunità Francescana dei Frati Minori Conventuali per la plurisecolare presenza e attività svolta a Città di Castello nella chiesa di San Francesco, punto di riferimento non solo religioso ma spesso anche sociale, culturale ed artistico. Una presenza significativa e preziosa che nel corso degli anni, generazioni di tifernati hanno apprezzato e sostenuto talvolta in sinergia attraverso iniziative comuni per il bene della comunità. Un pezzo di storia che ricorderemo con gratitudine e orgoglio”. E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta, in riferimento alla conclusione dell’attività dei Frati Minori nella chiesa di San Francesco disposta dall’Ordine religioso nell’ambito della chiusura di diversi conventi in tutta Italia tra i quali appunto quello tifernate. Per manifestare gratitudine e vicinanza alla comunità Francescana, domani (domenica 2 ottobre alle ore 17) presso la Chiesa di San Francesco, l’assessore, Luciana Bassini, sarà presente al concerto della Schola Cantorum "Anton Maria Abbatini" e l'Orchestra di Fiati dell'Alta Umbria: con un organico complessivo di circa settanta elementi eseguiranno la “Missa Solemnis” del compositore francese Serge Lancen (per soli, coro ed orchestra). Inoltre in programma altri brani di notevole rilevanza fra i quali il celebre Cantico delle Creature musicato da Padre Domenico Stella.  Il Concerto diretto dal M° Nolito Bambini vedrà la partecipazione di affermati solisti quali il Violinista Paolo Franceschini, il Soprano Emanuela Agatoni ed il Baritono Mauro Borgioni.

 


Condividi