Comune di Città di Castello (PG)

BACCHETTA: "DOMANI RIAPRONO LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO". I SOPRALLUOGHI DOPO IL TERREMOTO NON HANNO EVIDENZIATO DANNI

martedì 21 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Città di Castello

Comune di Città di Castello
Piazza Gabriotti 1, 06012 Città di Castello (PG)
Partiva IVA: 00372420547
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it

..
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
BACCHETTA: "DOMANI RIAPRONO LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO". I SOPRALLUOGHI DOPO IL TERREMOTO NON HANNO EVIDENZIATO DANNI
Comune Palazzo
27-10-2016 -

“I sopralluoghi tecnici effettuati nella giornata di oggi nelle scuole del territorio comunale non hanno evidenziato alcun danno derivante dalle scosse di terremoto susseguitesi nelle ultime ore, per cui domani le lezioni riprenderanno regolarmente negli istituti di ogni ordine e grado”. E’ l’annuncio del sindaco Luciano Bacchetta al termine della riunione della giunta con i tecnici e i funzionari comunali responsabili dei controlli sugli edifici scolastici, che sono stati completati in mattinata su un totale di 39 edifici. Cinque squadre di tecnici del Comune hanno condotto sopralluoghi in 31 scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado e nelle sedi della scuola comunale di musica e del “Flauto Magico”, dove non sono stati riscontrati motivi di preoccupazione circa l’agibilità degli edifici. Con lo stesso esito si sono concluse anche le verifiche condotte dai tecnici della Provincia di Perugia sulle sei strutture scolastiche secondarie di secondo grado di competenza dell’ente. Anche negli edifici pubblici del patrimonio comunale non sono stati registrati danni, nemmeno sulla torre civica di piazza Gabriotti. “I detriti ritrovati a terra dopo la scossa delle 21.18 di ieri appartenevano, infatti, a un cornicione del palazzo del vescovado in aderenza alla struttura del monumento, che, invece, non ha riportato alcuna lesione”, sottolinea Bacchetta, che stigmatizza “le voci incontrollate circolate sui social network con cui è stato generato un allarmismo ingiustificato attraverso la diffusione di informazioni distorte, che è bene ricordare possono configurare anche il grave reato di procurato allarme”. Il sindaco invita pertanto i cittadini a reperire informazioni nei canali di comunicazione ufficiali del Comune: il portale istituzionale (all’indirizzo https://www.cittadicastello.gov.it e www.cdcnet.net), la pagina Facebook (https://www.facebook.com/comunedicittadicastello) e la pagina Twitter (@CittaCastello).  

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it