Comune di Città di Castello (PG)

DUP E TESORERIA IN CONSIGLIO COMUNALE, LUNEDI' NUOVA RIUNIONE

martedì 21 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Città di Castello

Comune di Città di Castello
Piazza Gabriotti 1, 06012 Città di Castello (PG)
Partiva IVA: 00372420547
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it

..
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
DUP E TESORERIA IN CONSIGLIO COMUNALE, LUNEDI' NUOVA RIUNIONE
comune
27-11-2016 -

Il Documento unico di programmazione 2017-2019, Dup, è stato approvato dal consiglio comunale di Città di Castello con il voto favorevole della maggioranza e il voto negativo delle opposizioni. L’assessore al Bilancio Michele Bettarelli ha spiegato come “declini le linee programmatiche e le traduca in risorse disponibili. Questo primo DUP è diviso in sezione strategica, stasera in discussione, e operativa, che sarà specificato con il bilancio previsionale. Descrive il contesto esterno, preliminare ai programmi, e le condizioni interne”. Nicola Morini, capogruppo di Tiferno Insieme, ha invocato la questione pregiudiziale, sostenendo che l’esame contestuale di linee programmatiche, approvate poco prima, e Dup non avrebbe permesso una valutazione circostanziata nel merito del documento di programmazione”. Segnalando un’incongruenza tra i dati delle Linee e quelli riportati nel Dup, “indicatore della necessità di un controllo più approfondito”, Morini ha invocato la questione pregiudiziale, chiedendo tempo per esaminare il Dup, prima di votarlo, e invitando anche i consiglieri di maggioranza a farlo”. La Lega Nord ha annunciato voto negativo con il capogruppo Riccardo Augusto Marchetti, ribadendo con il consigliere Valerio Mancini, “la chiusura della compagine di governo verso le proposte delle opposizioni. Nel Dup sono previste le telecamere per la sicurezza ma la nostra mozione è stata bocciata”. Per Mancini il Dup meriterebbe un dibattito ampio: “In un passaggio si ammette la presenza di cosche e ’ndrangheta. Gli asili nido da 15000 euro a bambino sono passati a 9000 che è sempre tanto. Nel Dup non si parla né di famiglia né di lavoro”. Marco Gasperi, capogruppo del Movimento 5 stelle, ha sottolineato “il disinteresse della maggioranza verso incongruenze che comunque ci sono. Noi solleviamo criticità e voi non ne avete alcuna considerazione”. Luciano Tavernelli, consigliere di Pd, ha difeso il Dup, parlando di “semplici refusi che posso essere corretti con una revisione editoriale senza inficiare la sostanza politica della programmazione”. Sì della maggioranza ma astensione delle opposizioni invece sullo schema di convenzione della tesoreria: “Ci sono dei parametri determinati dalla norma nazionale sul servizio e, a quanto si osserva, non c’è neanche molto interesse degli operatori a svolgere questo ruolo, per i mutati criteri economici di gestione. Veniamo da un soggetto con condizioni vantaggiose che speriamo di mantenere” ha detto Michele Bettarelli, assessore al Bilancio, affidando la spiegazione tecnica a Gigliola del Gaia, Dirigente del settore Bilancio. Lo schema è passato con il sì della maggioranza e l’astensione delle opposizioni.

E lunedì 21 novembre è in programma alle 17.30 una nuova riunione dell’assemblea cittadina: con streaming all’indirizzo del canale You tube https://www.youtube.com/watch?v=z9S7lom6bfA, si parlerà di idranti pubblici, scuole e terremoto, Art bonus, Tari, della zona industriale Nord, e della proposta di introdurre una imposta minima da corrispondere al comune da parte dei soggetti che affittano appartamenti per i migranti. all’ordine del giorno anche la rottamazione delle cartelle esattoriali e l’impiego del difensore civico regionale per il comune di Città di Castello.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it