Comune di Città di Castello (PG)

REFERENDUM COSTITUZIONALE: DOMENICA AL VOTO OLTRE 30 MILA ELETTORI

giovedì 23 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
REFERENDUM COSTITUZIONALE: DOMENICA AL VOTO OLTRE 30 MILA ELETTORI
elezioni 2015
02-12-2016 -

 

Saranno 30.492 gli elettori di Città di Castello chiamati al voto in occasione del referendum di domenica 4 dicembre sul disegno di legge di riforma costituzionale approvato dalla Camera dei Deputati il 12 aprile 2016 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016. Sotto il coordinamento del dirigente del Servizio Demografico Luisella Alberti, il personale del Servizio Elettorale del Comune ha definito con il responsabile Daniela Salacchi il numero esatto dei cittadini aventi diritto che potranno esprimere il proprio parere sul quesito referendario. Dalle ore 7.00 alle ore 23.00 alle urne potranno presentarsi 15.891 donne e 14.601 uomini, tra i quali l’elettore più anziano sarà la “nonna da Guinness dei primati” Luisa Zappitelli, con i suoi 105 anni compiuti a novembre e la partecipazione a tutte le consultazioni dal 1946. Gli elettori ultracentenari aventi diritto al voto saranno in tutto 13. L’elettore più giovane, invece, sarà un uomo, che compirà 18 anni proprio domenica 4 dicembre e guiderà idealmente il gruppo dei 149 coetanei (70 maschi e 79 femmine) che potranno votare per la prima volta, avendo compiuto la maggiore età dopo le elezioni amministrative del 5 giugno scorso. Si voterà in 54 seggi in tutto il territorio comunale, più due seggi speciali che saranno aperti all’ospedale e alle Opere Pie Riunite Muzi Betti. Il seggio con il maggior numero di aventi diritto al voto sarà il n.38 presso la scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli con 826 elettori, mentre il più piccolo sarà il n.43 a Petrelle, con 210 elettori. Per la temporanea impossibilità di utilizzo degli edifici tradizionalmente adibiti a seggio, gli elettori di Lerchi, Volterrano e Lugnano nelle nuove sedi individuate dalla 1^ Sottocommissione Elettorale Circondariale. Gli elettori che votavano nei seggi n.13 e n.15 presso la scuola elementare di Lerchi potranno esercitare il proprio diritto di voto presso la scuola elementare di Riosecco. Gli elettori del seggio n.42, istituito presso la ex scuola materna di Volterrano, voteranno presso la scuola elementare di Morra, mentre gli elettori del seggio n.44, istituito presso la ex scuola materna sede della Pro Loco di Lugnano, voteranno presso la scuola elementare di Badia Petroia.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it