Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

10 MILA EURO DA CITTA' DI CASTELLO PER LE POPOLAZIONI TERREMOTATE. BACCHETTA: "ANCORA UNA VOLTA DAI TIFERNATI UNA GRANDE GENEROSITÀ"
CAmpanili
09.12.2016 -

 

Ammonta a quasi 10 mila euro il dono di solidarietà che Città di Castello ha raccolto nelle ultime settimane con le iniziative in favore delle popolazioni terremotate dell’Umbria e del Lazio promosse dal Comune, insieme alla Comunità Montana Alta Umbria e dall’Associazione Italiana Sommelier (AIS) dell’Umbria, nell’ambito della 37^ Mostra Nazionale del Tartufo, dalla Società Rionale Riosecco e dalla Scuola secondaria di primo grado Alighieri-Pascoli con il concerto di beneficenza di mercoledì scorso al Teatro degli Illuminati. “Ancora una volta i tifernati hanno saputo dimostrare sensibilità e generosità, dando un contributo davvero significativo alla gara di solidarietà che è nata spontaneamente al cospetto dei drammi e delle distruzioni che hanno colpito migliaia di persone con i recenti terremoti nel centro Italia”, ha sottolineato il sindaco Luciano Bacchetta nella conferenza stampa di stamattina, “organizzata – ha puntualizzato – per dovere di trasparenza e correttezza nei confronti dei tanti concittadini che hanno partecipato alle iniziative promosse nel nostro territorio e che hanno il diritto di sapere come verranno impiegate le loro donazioni”. “Nei prossimi giorni contatteremo i sindaci di Norcia, Accumoli e Amatrice, ai quali erano destinati i proventi degli eventi benefici, per concordare un’iniziativa pubblica nella quale doneremo le risorse che sono state raccolte e che crediamo sia importante vadano alle amministrazioni colpite dal sisma per favorire gli interventi di maggiore necessità per i rispettivi cittadini”, ha spiegato Bacchetta, che insieme all’assessore Rossella Cestini, al commissario della Comunità Montana Mauro Severini, a Tiziana Croci dell’AIS e al presidente della società rionale Riosecco Francesco Monini, ha stilato il bilancio delle iniziative di beneficenza. Nel dettaglio, le donazioni hanno raggiunto i 1.190 euro alla cena di beneficenza della Mostra del Tartufo in favore di Accumoli, i 1.000 euro nella degustazione enogastronomica organizzata durante la stessa manifestazione dall’AIS in favore di Norcia, i 3.200 euro nel concerto al teatro comunale della scuola Alighieri-Pascoli per Norcia e Amatrice e i 4.300 euro nella cena di solidarietà promossa dalla società rionale Riosecco per Norcia.

 


Condividi