Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

IL SINDACO BACCHETTA SULLA SITUAZIONE DI TELE RADIO GUBBIO. "DISPONIBILI AL CONFRONTO PER TUTELARE I POSTI DI LAVORO"
CAmpanili
21.12.2016 -

“Apprendiamo con forte preoccupazione le notizie sulle difficoltà di Tele Radio Gubbio, che mettono in seria discussione la tenuta occupazionale dell’azienda e il futuro di una voce importante dell’informazione nel nostro territorio”. Il sindaco Luciano Bacchetta commenta così gli sviluppi della situazione dell’emittente televisiva emersi dal tavolo sindacale tra la proprietà e le rappresentanze di Asu e Cgil, esprimendo “la vicinanza dell’amministrazione comunale ai lavoratori coinvolti nella vertenza, che con professionalità e amore per la propria terra garantiscono ogni giorno da vent’anni un servizio alla collettività di elevata professionalità e molto apprezzato”. “Siamo fin d’ora disponibili – puntualizza il primo cittadino - a ogni iniziativa che possa favorire soluzioni diverse dal sacrificio dei posti di lavoro e dal ridimensionamento di una realtà televisiva che consideriamo strategica in un territorio, come il nostro, nel quale la crisi economica e le difficoltà dell’editoria rischiano di determinare una pesante mortificazione del pluralismo dell’informazione e degli spazi per il confronto democratico”. “Auspichiamo pertanto – conclude Bacchetta - che la proprietà di Tele Radio Gubbio possa rivedere le proprie posizioni e sappia cogliere la disponibilità che in queste ore sta venendo dagli amministratori del territorio, con la consapevolezza che l’esercizio di un’attività imprenditoriale all’interno di una comunità implica responsabilità precise e che ogni decisione debba tenere conto fino in fondo di tutte le possibilità e di tutti gli strumenti, anche legislativi, che permettano di tutelare, attraverso la garanzia del lavoro, la dignità delle persone e delle loro famiglie”.

 


Condividi