Comune di Città di Castello (PG)

IL SINDACO BACCHETTA SULLA SITUAZIONE DI TELE RADIO GUBBIO. "DISPONIBILI AL CONFRONTO PER TUTELARE I POSTI DI LAVORO"

mercoledì 22 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
IL SINDACO BACCHETTA SULLA SITUAZIONE DI TELE RADIO GUBBIO. "DISPONIBILI AL CONFRONTO PER TUTELARE I POSTI DI LAVORO"
CAmpanili
21-12-2016 -

“Apprendiamo con forte preoccupazione le notizie sulle difficoltà di Tele Radio Gubbio, che mettono in seria discussione la tenuta occupazionale dell’azienda e il futuro di una voce importante dell’informazione nel nostro territorio”. Il sindaco Luciano Bacchetta commenta così gli sviluppi della situazione dell’emittente televisiva emersi dal tavolo sindacale tra la proprietà e le rappresentanze di Asu e Cgil, esprimendo “la vicinanza dell’amministrazione comunale ai lavoratori coinvolti nella vertenza, che con professionalità e amore per la propria terra garantiscono ogni giorno da vent’anni un servizio alla collettività di elevata professionalità e molto apprezzato”. “Siamo fin d’ora disponibili – puntualizza il primo cittadino - a ogni iniziativa che possa favorire soluzioni diverse dal sacrificio dei posti di lavoro e dal ridimensionamento di una realtà televisiva che consideriamo strategica in un territorio, come il nostro, nel quale la crisi economica e le difficoltà dell’editoria rischiano di determinare una pesante mortificazione del pluralismo dell’informazione e degli spazi per il confronto democratico”. “Auspichiamo pertanto – conclude Bacchetta - che la proprietà di Tele Radio Gubbio possa rivedere le proprie posizioni e sappia cogliere la disponibilità che in queste ore sta venendo dagli amministratori del territorio, con la consapevolezza che l’esercizio di un’attività imprenditoriale all’interno di una comunità implica responsabilità precise e che ogni decisione debba tenere conto fino in fondo di tutte le possibilità e di tutti gli strumenti, anche legislativi, che permettano di tutelare, attraverso la garanzia del lavoro, la dignità delle persone e delle loro famiglie”.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it