Comune di Cittą di Castello (PG)

ATTIVITA' DI CONSIGLIO COMUNALE E COMMISSIONI CONSILIARI IN CIFRE - TOFANELLI E GASPERI, PRESIDENTE E VICE-PRESIDENTE ASSEMBLEA TRACCIANO BILANCIO DI SEI MESI E ANNUNCIANO PROGETTI ED INIZIATIVE

sabato 18 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
ATTIVITA' DI CONSIGLIO COMUNALE E COMMISSIONI CONSILIARI IN CIFRE - TOFANELLI E GASPERI, PRESIDENTE E VICE-PRESIDENTE ASSEMBLEA TRACCIANO BILANCIO DI SEI MESI E ANNUNCIANO PROGETTI ED INIZIATIVE
Comune Palazzo
10-01-2017 -

L’attività del consiglio comunale in cifre. Trenta atti amministrativi, 21 interrogazioni, 3 interpellanze, 5 mozioni, 6 ordini del giorno per un totale di 12 sedute dall’insediamento del nuovo consiglio comunale lo scorso 29 giugno 2016. E’ il primo bilancio di metà legislatura che, il Presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Tofanelli e il Vice-Presidente, Marco Gasperi, hanno reso noto questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta presso la residenza municipale. “A poco più di sei mesi dall’inizio della nuova legislatura – ha precisato Tofanelli – come ufficio di presidenza del consiglio comunale abbiamo ritenuto doveroso dare conto dell’attività svolta con grande senso di responsabilità, nel rispetto dei ruoli, delle appartenenze politiche e delle legittimne collocazioni in maggioranza o opposizione, da tutti i consiglieri comunali, grazie anche al prezioso e professionale supporto tecnico della struttura amministrativa comunale. Accanto al lavoro di preparazione e discussione degli atti e provvedimenti in consiglio comunale c’e’ stata parallelamente un’analoga proficua ed indispensabile attività delle commissioni consilari, presiedute dai consiglieri, Massimo Minciotti, Luciano Tavernelli, Filippo Schiattelli e Giovanni Procelli a cui si e’ aggiunta la quinta, Controllo e Garanzia, per statuto appannaggio dell’opposizione e presieduta dal consigliere, Riccardo Augusto Marchetti.” “Ogni consigliere comunale per l’attività che svolge percepisce 34 euro lordi ed ha diritto ad un permesso lavorativo di un’ora prima dell’inizio della seduta consiliare – ha proseguito Vincenzo Tofanelli – lo fa assolutamente con spirito di servizio alla propria comunità, e la gratificazione maggiore, di cui credo tutti quanti andiamo orgogliosi, è quella di rappresentare le istanze dei cittadini e con il nostro ruolo istituzionale dare voce a tutti, cercando di risolvere i problemi che vengono posti, portando avanti progetti di sviluppo per il bene comune”. Sottolineando che, “la rappresentanza in questa legislatura è profondamente mutata rispetto alla precedente con l’inserimento di nuove forze politiche”, Tofanelli ha ricordato le principali iniziative che l’ufficio di presidenza del consiglio comunale ha portato avanti anche sul territorio e nelle scuole in particolare, per diffondere fra i giovani e gli studenti il senso civico e di appartenenza alla propria comunità e alle istutuzioni attraverso il loro coinvolgimento diretto in classe con domande e informazioni mirate. “Proprio per cercare di avvicinare sempre di più i giovani in maniera attiva alle istutuzioni – ha concluso Tofanelli – abbiamo mutuato da chi ci ha preceduto una simpatica e al tempo stesso significativa iniziatova di inviare a tutti i ragazzi che compiono 18 anni di età una copia della Cosituzione della Repubblica Italiana”. Sul rapporto sempre più stretto con i giovani e gli studenti è intervenuto anche il Vice-Presidente del Consiglio, Marco Gasperi, che ha sottolineato con soddidfazione “la positiva interazione e scambio di idee che si è instaurata con gli studenti nel corso delle “lezioni” che si sono svolte in tutti gli istituti di scuola media superiore e che dovrà trovare nuovo slancio con il 2017 magari organizzando progetti specifici con le scuole stesse prevedendo la partecipazione attiva degli studenti stesso nelle sedi istituzionali dove si svolgono le sedute del consiglio, nelle commissioni e negli uffici amministrativi”. A proposito del lavoro svolto dalle commissioni consiliari, Gasperi, ha sottolineato “la positiva novità dell’istituzione di una nuova commissione, Controllo e Garanzia, presieduta dal capogruppo della Lega Nord, Riccardo Augusto Marchetti, che, assieme alle altre commissioni, ha lavorato bene portando alla luce argomenti di scottante attualità, sentiti dalla cittadinanza, anche attraverso sopralluoghi operativi come l’ultimo in occasione della discussione sull’attività di Sogepu e sul funzionamento della discarica di Belladanza, direttante al sito dove sono attivi gli impianti”. Alla conferenza stampa ha partecipato anche Marcello Novelli, consigliere comunale e regionale Avis, associazione, con cui il consiglio comunale di Città di Castello (in base ad accordi ed intese nazionali e regionali con Anci, associazione nazionale comuni italiani) sta portando avanti ormai da diversi anni iniziative di sensibilizzazione nelle scuole, nelle attività produttive, nello sport ed in altri ambiti della comunità tifernate per sollecitare tutti a donare sangue e rendere un servizio di primaria importanza alla collettività”. Fra le attività ed iniziative in programma per il 2017, il presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Tofanelli ha fatto riferimento ad alcuni appuntamenti significativi in agenda fra cui un incontro con la Presidente dell’Assemblea Legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, un momento di confronto e riflessione sui temi della legalità e sicurezza e sullo sviluppo del comprensorio legato al mondo dell’agricoltura, delle imprese, delle associazioni, una visita alle zone dell’Italia Centrale e dell’Umbria colpite dal terremoto ed una iniziativa infine per celebrare il centenario della nascita di Angelo Zampini, eroe di guerra a cui la comunità tifernate e gli abitanti di Lerchi sono particolarmente legati.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it