Comune di Città di Castello (PG)

INTERPELLANZA DI BUCCI E ARCALENI (CASTELLO CAMBIA) SULLA VASCA PER I BAMBINI DELLA PISCINA COMUNALE DI VIA ENGELS

venerdì 17 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
INTERPELLANZA DI BUCCI E ARCALENI (CASTELLO CAMBIA) SULLA VASCA PER I BAMBINI DELLA PISCINA COMUNALE DI VIA ENGELS
CAmpanili
29-05-2017 -

 

Chiedono di conoscere le intenzioni dell’amministrazione comunale circa la riapertura al pubblico della piscina esterna per i bambini dell’impianto natatorio comunale di Via Engels i consiglieri di Castello Cambia Vincenzo Bucci ed Emanuela Arcaleni, che hanno presentato un’interpellanza per sollecitare un chiarimento sulla possibilità degli utenti di usufruire della vasca in vista della stagione estiva ormai alle porte. “Sono oramai quattro anni che la suddetta vasca è fuori norma e che occorre adeguarla alla normativa regionale”, osservano gli esponenti della minoranza consiliare nel rilevare che la chiusura della piscina per i bambini, “oltre che fornire un cattivo servizio alle famiglie, pregiudica il bilancio Polisport poiché causa una effettiva diminuzione degli accessi per scarsa attrazione, così come direttamente evidenziato nella stessa relazione esplicativa del bilancio al 31 agosto 2016, firmata dal presidente Angelo Monaldi”. Come riferiscono Bucci e Arcaleni, nel documento i mancati introiti per l’indisponibilità della vasca sarebbero stati quantificati in 10 mila euro nell’ultima stagione natatoria e questo nell’ultimo esercizi e negli anni precedenti ha reso necessario “un cospicuo contributo del Comune, con ricadute negative sul bilancio dell’ente”. A fronte dell’“intenzione annunciata di dare inizio dei lavori per rendere agibile la suddetta piscina, secondo quanto riportato nelle conferenze stampa dell’ amministrazione comunale e nelle affermazioni del presidente di Polisport Monaldi”, i rappresentanti di Castello Cambia  evidenziano che “a tutt'oggi i lavori annunciati per l'adeguamento dell'impianto con gli interventi sulla piscina dei bambini non hanno avuto inizio”. “Vogliamo pertanto conoscere – concludono Bucci e Arcaleni - la volontà dell’amministrazione in merito all'impegno assunto e le modalità con cui si intendono recuperare i ritardi in relazione alla prossima apertura dell'impianto, al fine di scongiurare impedimenti nell'attuazione dei programmi”.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it