Comune di Città di Castello (PG)

IL PROFESSOR ENRICO CARLONI NOMINATO DAL PRESIDENTE ANAC RAFFAELE CANTONE QUALE ESPERTO E COLLABORATORE DEL CONSIGLIO - BACCHETTA: "INCARICO DI PRESTIGIO CHE FA ONORE AL COMUNE E ALLA CITTA'"

venerdì 24 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
IL PROFESSOR ENRICO CARLONI NOMINATO DAL PRESIDENTE ANAC RAFFAELE CANTONE QUALE ESPERTO E COLLABORATORE DEL CONSIGLIO - BACCHETTA: "INCARICO DI PRESTIGIO CHE FA ONORE AL COMUNE E ALLA CITTA'"
Comune Palazzo
01-06-2017 -

“A titolo personale e a nome di tutta la giunta intendo esprimere le più sentite felicitazoni al professor Enrico Carloni per l’importante incarico, che, su iniziativa del Presidente dell’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione), Raffaele Cantone, gli è stato conferito per le tematiche dell’anticorruzione e della trasparenza. Una nomina prestigiosa che premia le capacità professionali, la competenza in questo settore specifico che il professor Carloni ha maturato fino ad ora nel corso della brillante carriera universitaria e con ulteriori riconoscimenti ed apprezzamenti anche a livello internazionale sul versante della formazione, ambito che proprio a Città di Castello, abbiamo avuto modo di sperimentare attraverso corsi ed incontri previsti dalla normativa in materia.” E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta, appena appresa la notizia della nomina del Professor Enrico Carloni, fra i più stretti collaboratori ed esperti del presidente Cantone e del consiglio dell’Anac. Proprio lo scorso anno in occasione della  Prima Giornata della Trasparenza e della Legalità a Città di Castello, Raffaele Cantone partecipò ad un partecipato incontro con gli studenti al Teatro degli Illuminati alla presenza di Francesco Merloni, dell’Autorità Anticorruzione, di Alessandra Pioggia, docente dell’Università di Perugia, del professor Enrico Carloni e Bruno Decenti, segretario del comune tifernate. “Il comune di Città di Castello – precisa Bacchetta - ha iscritto il suo impegno nel Piano Anticorruzione, aggiornato annualmente grazie al contributo di tutti i soggetti del territorio, integrato da un Codice di comportamento del personale, volto a creare un clima sfavorevole anche ai soli comportamenti devianti, grazie alla collaborazione dei dipendenti, che sono un elemento fondativo di ogni battaglia anticorruzione”. “Enrico Carloni – conclude il sindaco – ha ricoperto con ottimi risultati e impegno il ruolo di assessore nella precedente giunta dal 2012 a fine legislatura e mantenuto stretti legami professionali e di amicizia con la nostra città: di questo ne siamo fieri ed onorati”. Enrico Carloni è Docente di diritto dell’informazione e della comunicazione nel corso di laurea in comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche dell’università di perugia, Programmazione e gestione delle politiche pubbliche nel corso di laurea magistrale in Scienze politiche - Politiche pubbliche Diritto dell`informazione progredito, Diritto delle autonomie regionali e locali.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it