Comune di Città di Castello (PG)

FESTA DELLA REPUBBLICA - TANTA GENTE IN PIAZZA GABRIOTTI PER AMMIRARE LO SPETTACOLO DEL TRICOLORE SCESO DALLA TORRE CIVICA E I FUOCHI D'ARTIFICIO - VIGILI DEL FUOCO COME SEMPRE PROTAGONISTI DI ACROBAZIE DA APPLAUSI

venerdì 24 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
FESTA DELLA REPUBBLICA - TANTA GENTE IN PIAZZA GABRIOTTI PER AMMIRARE LO SPETTACOLO DEL TRICOLORE SCESO DALLA TORRE CIVICA E I FUOCHI D'ARTIFICIO - VIGILI DEL FUOCO COME SEMPRE PROTAGONISTI DI ACROBAZIE DA APPLAUSI
torre civica
03-06-2017 -

71esimo anniversario Festa della Repubblica: tanta gente in piazza Gabriotti col naso all’insù ad ammirare lo spettacolo del  maxi- tricolore che scende dalla sommità della torre civica (sempre più hi-tech) fino alla targa della piazza stessa. Ancora una volta gli uomini del Distaccamento dei Vigili del fuoco di Città di Castello, capitanati da Massimo Vescarelli, hanno compiuto il “miracolo” con una operazione ormai collaudata ma sempre molto emozionante per i tifernati. Promossa all’origine del Rotary Club, che negli anni ha continuato a seguire la manifestazione, la Festa della Repubblica di Città di Castello è resa possibile dall’apporto corale di tanti soggetti, tra cui la Filarmonica G. Puccini, diretta dal maestro Francesco Marconi, che ha accompagnato la cermonia con le note suggestive e commoventi del “Piave” e dell’inno di Mameli che ha fatto cantare tutti i presenti. Prima dello srotolamento del lungo tricolore, oltre 25 metri di stoffa e dello spettacolo pirotecnico che ha illuminato e colorato la calda serata nel salotto buono della città, sono intervenuti i rappresentanti istituzionali che da oltre dieci anni organizzano con successo questa manifestazione, il vice-sindaco, Michele Bettarelli (presente assieme ad assessori e consiglieri comunali) e il presidente del Rotary Club, Eugenio Zaganelli che hanno ricordato il significato dell’evento e dei valori che racchiude. Accanto a loro sulle scale dell’ingresso del municipio i rappresentanti delle forze dell’ordine. “Siamo qui tutti insieme per ribadire con orgoglio e riconoscenza che i valori e i contenuti della Costituzione, il tricolore, l’unità d’Italia, sono i valori che ogni giorno dobbiamo praticare e rispettare ad ogni livello, generazione e ambito della vita quotidiana”, ha precisato Bettarelli. Anche il presidente del Rotary, Zaganelli, nel ringraziare il comune, i vigili del fuoco e tutte le associazioni e forze dell’ordine che hanno consentito ormai da anni lo svolgimento di questo starordinario spettacolo, ha ricordato l’impegno del Rotary al fianco delle istituzioni per la valorizzazione sociale, culturale ed artistica della città”. Oltre all’amministrazione comunale, e al gran lavoro dei Vigili del Fuoco, hanno contribuito Croce Rossa, Pubblica Assistenza, Sogepu, Gruppo di Protezione civile Alfa, Gruppo comunale di Protezione civile, Gruppo Radioamatori. Per consentire la manifestazione, la Polizia municipale ha adottato alcune misure tra cui la chiusura totale, compresi i residenti di Piazza Gabriotti alla circolazione e alla sosta e il divieto di accesso ai pedoni su tutta l’area individuata per le operazioni dei fuochi di artificio, limitrofa ai Giardini del Cassero.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it