Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

EX-FCU - SINDACO BACCHETTA INTERVIENE IN MERITO AD ACCORDO MI-NISTERO SU LAVORI RETE FERROVIARIA E PASSAGGIO A RFI: "TEMPI CERTI E CELERI PER INTERVENTI A PARTIRE DALLA TRATTA ALTOTIBERINA"
Comune Palazzo
20.06.2017 -

“Voglio esprimere grande soddisfazione per la firma dell’accordo tra la Regione dell’Umbria (Umbria Tpl e Mobilità), il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e  Rfi-Rete Ferroviaria Italiana del Gruppo Ferrovie dello Stato relativo all’avvio al più presto degli interventi necessari a potenziare le capacità prestazionali dell’infrastruttura ferroviaria regionale umbra, ex-Fcu, per non pregiudicare ulteriormente il diritto alla mobilità degli utenti del servizio. La grande mobilitazione istituzionale che ha visto coinvolti i sindaci del comprensorio altotiberino toscano ed umbro ha permesso di raggiungere un grande obiettivo che non è solo quello del potenziamento della infrastruttura, ma anche quello del passaggio gestionale a Rete Ferroviaria Italiana che consentirà di adeguare la rete regionale agli standard nazionali. I notevoli importi stanziati (oltre 63 milioni di euro) approvati dal Cipe e “bollinati” dal Mef consentiranno il ripristino di un servizio ferroviario di trasporto pubblico finalmente adeguato alle esigenze di cittadini ed utenti. L’intesa sottoscritta presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prevede tempi e celeri per gli interventi ad iniziare proprio dalla tratta Città di Castello-Umbertide. Auspichiamo quindi che questa tempIstica venga rispettata per ridurre al minimo i disagi dei pendolari e garantire un periodo di transizione meno complicato possibile”. E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta, in riferimento alla sigla dell’accordo per il potenziamento della rete ferroviaria regionale, ex-Fcu, ed in particolare ai lavori di adeguamento, ammodernamento e messa a norma della tratta Città di Castello-Umbertide.

 


Condividi