Comune di Città di Castello (PG)

TERREMOTO UN ANNO DOPO - VICINANZA E SOLIDARIETA' ALLE POPOLAZIONI, E FAMIGLIE DEL CENTRO-ITALIA DURAMENTE COMPITE DAL SISMA - BACCHETTA: "DAL 24 AGOSTO DI UN ANNO FA LA RETE DI SOLIDARIETA' NON SI E' MAI SPEZZATA." #INSIEMEPIU'FORTI

venerdì 24 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
TERREMOTO UN ANNO DOPO - VICINANZA E SOLIDARIETA' ALLE POPOLAZIONI, E FAMIGLIE DEL CENTRO-ITALIA DURAMENTE COMPITE DAL SISMA - BACCHETTA: "DAL 24 AGOSTO DI UN ANNO FA LA RETE DI SOLIDARIETA' NON SI E' MAI SPEZZATA." #INSIEMEPIU'FORTI
Comune Palazzo
24-08-2017 -

“Rinnovata e sempre più forte vicinanza e solidarietà a tutte le popolazioni del centro-Italia duramente colpite e provate negli affetti più cari e nei luoghi simbolo della propria esistenza. A nome dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità tifernate vogliamo far giungere più forte e sentita la nostra vicinanza a tutti coloro che oggi ad un anno di distanza piangono un familiare, un amico, un conosente che non c’e’ più e alle famiglie e popolazioni che sono alle prese con la ricostruzione delle proprie abitazioni, delle attività produttive e dei luoghi di interesse pubblico. Come allora, partecipando anche attivamente alle forme previste dal coordinamento nazionale della Protezione Civile e della Regione Umbria, anche oggi la nostra città attraverso i canali ufficiali, le associazioni di volontariato, i cittadini in forma associata o singola, darà, ne sono sicuro, il proprio contributo per manifestare ancora vicinanza alle popolazioni di Umbria, Marche e Lazio colpite dal terremoto”. E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta, nel giorno in cui si celebra con iniziative ufficiali l’anniversario del sisma che ha duramente colpito Lazio, Umbria e Marche. “Al sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, con il quale a livello istitizionale ed in forma associativa, Città di Castello ha collaborato in diverse occasioni per manifestare soprattuttutto in maniera concreta e fattiva la solidarietà e vicinanza e a tutti gli altri sindaci della Valnerina, dei comuni particolarmente colpiti dalle ripetute scosse, ci stringiamo oggi più che mai in un forte abbraccio nella convinzione che insieme saremo più forti ed in grado di affrontare un’emergenza che appartiene a tutti, nessuno escluso.”

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it