Comune di Città di Castello (PG)

FESTA DELLO SPORT ALLA TOMBOLA DELLA FIERE DI SAN BARTOLOMEO. MASSETTI: "RICONOSCIMENTO MERITATO A QUANTI HANNO RAPPRESENTATO CON ONORE CITTA' DI CASTELLO NEGLI EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI"

mercoledì 22 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
FESTA DELLO SPORT ALLA TOMBOLA DELLA FIERE DI SAN BARTOLOMEO. MASSETTI: "RICONOSCIMENTO MERITATO A QUANTI HANNO RAPPRESENTATO CON ONORE CITTA' DI CASTELLO NEGLI EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI"
piazza matteotti
29-08-2017 -

 

“La serata della Tombola delle Fiere di San Bartolomeo ha ben sottolineato la generosità della comunità tifernate, che è un tratto distintivo, nello sport come nella beneficenza, attraverso il quale, da una parte, vengono raggiunti risultati agonistici importanti e viene onorato il nome di Città di Castello in contesti nazionali e internazionali, e dall’altro, vengono conseguiti obiettivi importanti per la collettività come il miglioramento dei servizi della città”. L’assessore allo Sport Massimo Massetti commenta con soddisfazione l’appuntamento con l’iniziativa promossa sabato scorso dall’Associazione Cardiopatici Altotevere “Gli Amici del Cuore” per la 167esima edizione, ringraziando “il Coni del presidente Domenico Ignozza per il prezioso patrocinio e il sodalizio presieduto da Antonio Fiorucci, insieme al consiglio direttivo, per la capacità di custodire e proporre una tradizione importante della nostra comunità e per il riuscito legame stabilito in questi anni con il mondo dello sport”. Durante la prima parte della serata, presentata da Claudio Tomassucci con la partecipazione di Letizia Guerri, alla presenza degli assessori Monica Bartolini, Luciana Bassini, Rossella Cestini e Massimo Massetti, del presidente degli “Amici del Cuore” Antonio Fiorucci con Giancarlo Radici, del presidente di Polisport Angelo Monaldi e del vescovo monsignor Domenico Cancian, è stato tributato il riconoscimento dell’amministrazione comunale agli atleti, alle società e alle associazioni del territorio che nella stagione sportiva 2016-2017 si sono distinti per particolari risultati agonistici. “E’ stata la piacevole opportunità di portare alla ribalta sportivi che nelle discipline più conosciute, ma anche in quelle meno popolari e celebrate, con serietà e passione hanno dato risalto al nome della città – puntualizza Massetti - ottenendo soddisfazioni personali che abbiamo inteso condividere con tutta la comunità in un simbolico abbraccio con i tifernati, dai quali è venuta ancora una volta una bellissima dimostrazione di passione e vicinanza al mondo dello sport”. Nel dettaglio, i riconoscimenti sono stati assegnati: all’Associazione Beata Margherita per la vittoria della squadra di calcio a 5 del concentramento regionale (con Nicola e Simone Innocenti, Luca Varzi, Marco Bini, Salvatore Ascione, Mirko Pietosi, Mattia Melelli, Matteo  Guerri e Gino Landi), per le vittorie regionali nell’atletica leggera (con Claudia Valiani e Luca Varzi nella corsa di 50 metri, Domenica Afani e Mattia Melelli nel lancio del vortex) e i risultati nel nuoto (con Alessio Vauthier, Claudia Valiani e Gianluca Gaburri); per il tiro con l’arco alla Compagnia Arcieri Tifernum (con Marco Cannavino, Simone Guerri, Stefano Damiani,  Nicola Moschini, Claudia Benigni, Eva Piersimoni, Giuseppina Nardone e  per la squadra senior arco compound per la conquista del campionato regionale indoor Claudia Benigni, Eva Piersimoni e Giuseppina Nardone);  per la canoa al Canoa Club Città di Castello i vincitori del Campionato Italiano  C2 “Under 23” Martino Beccari e Michele Pasqui; per il rugby al Città di Castello Rugby, vincitore del Campionato C/2 girone Umbro/Toscano; nel golf a Lorenzo Alunno, vincitore della classifica individuale della Finale Nazionale Coni U14; nelle bocce a Roberto Rossi, vincitore della gara regionale (categoria individuale) che lo ha portato ai Campionati Nazionali; al Centro Judo Ginnastica Tifernate con Annalisa Calagreti (convocata per la Nazionale in Coppa Europa, bronzo ai campionati Italiani assoluti e vincitrice ai campionati Italiani junior del titolo Italiano della categoria), Livia Agostinelli e Beatrice Rossi per il titolo di campionesse regionali umbre FGI di serie C3; al Tiferno club judo con il tecnico Daniele Panfili, insignito del 6° DAN dall’ACSI; l’Asd Gymnasium con Marcello Massetti, protagonista di svariati piazzamenti e di vittorie in gare di karate; per l’equitazione a Gaia Benedetti, vice campionessa italiana della categoria esordienti nella categoria combinata ad ostacoli di un metro e dieci; nel ballo ai campioni Italiani di coppia nei balli standard e latini nella categoria 19/34 B3 Andrea Canuti e Gloria Smacchia e i campioni italiani Claudio Bianconi e Joelle Carine Pasqui nella categoria 55/60 B3; nel calcio all’A.s.d. Cts Grafica (vincitrice del  Campionato di Serie C2 e promossa in C1 di Calcio a 5), all’A.s.d. Virtus Tifernum (vincitrice deI play-off nazionali di C1 e promossa in serie B di Calcio a 5), all’A.s.d. Junior Tiferno (con Giancarlo Biagioni premiato con la benemerenza dalla F.I.G.C. come dirigente di società con 20 anni di tesseramento), alla S.C. Trestina (premiata con la benemerenza dalla F.I.G.C. come Società con 50 anni di  attività), all’A.s.d. Cerbara (vincitrice del campionato Juniores Provinciali), alla sezione A.I.A. di Città di Castello (con l’arbitro Angelo Moretti, promosso agli scambi CAI, Francesco Peroni e Gabriele Magrini, nominati rispettivamente vice commissario della CAN 5 e responsabile delle designazioni della 1^ categoria all’interno della Commissione Arbitri Regionale); nella pallavolo alla Pallavolo Tifernum (con gli atleti che hanno rappresentato l’Umbria al Torneo delle Regioni di Beach Volley 2017 Aurora Fiorini, Greta Giunti, Gian Marco Cioffi e Nico Zangarelli, la squadra U13 6x6 vincitrice del titolo regionale di categoria, la squadra U13 3x3 vincitrice del titolo regionale di categoria e la partecipazione alla finale nazionale), alla Star Volley (con la squadra vincitrice del campionato 2^ divisione); per l’atletica leggera, alla Società Atletica Libertas (nel lancio del disco con Giovanni Faloci medaglia d’argento ai campionati assoluti, nel lancio del martello con  Emiliano Rogliani, 5° classificato ai Campionati Italiani  e  Gregorio Giorgis, che ha migliorato il primato regionale cadetti), alla Società Atletica Pakman (nei 5.000 metri con Lorenzo Rossi, secondo classificato ai campionato Italiani, nei 400 metri – 200 metri Elisa Pazzogna, seconda e terza ai campionati italiani), alla Società atletica Avis (con Daniele Belletti e Walter Pascucci per la partecipazione all’ironman in Austria); per il tennis tavolo al Tennis Tavolo Tifernum con Alessandra Ugolini,  medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Categoria Ragazze, Luigi Rocca, campione Italiano 2^ Categoria, e con la squadra maschile vittoriosa nel campionato A2, rappresentata da Luigi Rocca, Maurizio Massarelli, Mayowa Babatunde allenati dal tecnico Andrea Del Tomba; per il lancio del formaggio, delle ruzzole e del rulletto Marco Filippi (vincitore della Coppa Italia Cat. 3/6 Kg Lancio del Formaggio), Alessandro Pascolini (vincitore del Pentathlon di Lancio del Formaggio), Sauro Martinelli e Roberto Giovannini (vincitori dei campionati Italiani di lancio del formaggio Kg. 9), Bruno Tanci (campione Italiano Cat. Kg. 3 di lancio del formaggio), la squadra campione provinciale di rulletto (con Carletti, Tanci, Tornelli, Laurenzi), la squadra campione provinciale di ruzzola (con Coltellini, Tanci, Fiorucci, Celicchi, Maraghelli) e Vasco Guidi (campione Provinciale di ruzzola); per gli sport canini Fabrizio Baloci, vincitore del campionato europeo per cani da caccia pratica da beccaccia e del campionato per delegazioni; per lo sci Giacomo Meozzi, vincitore del Campionato umbro-marchigiano di slalom gigante e speciale; nel tiro a volo Andrea Vescovi, vincitore del premio internazionale  Green  Cup di double-trap.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it