Comune di Cittą di Castello (PG)

3000 SPETTATORI PER TEATRO RAGAZZI

domenica 19 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
3000 SPETTATORI PER TEATRO RAGAZZI
teatro illuminati
27-03-2015 -

 

Quasi 3000 bambini, per la precisione 2932, hanno partecipato a “Teatro ragazzi” che si è chiuso con l’ennesimo tutto esaurito: “Circa 1000 piccoli spettatori in più” precisa il vicesindaco e assessore alle Politiche culturali tifernate Michele Bettarelli, per il quale “aver incrementato gli spettacoli di una replica ha permesso di allargare la fruibilità degli appuntamenti. Questo significa che a Città di Castello c’è una forte sensibilità di base rispetto al teatro e che i bambini sono molto ricettivi alle proposte formulate durante la stagione”. Con nove spettacoli in cartellone e due rappresentazioni, Teatro Ragazzi da quest’anno si presentava come una stagione se stante, capace di coprire tutto il periodo invernale con una continuità di appuntamenti che è andata da novembre a marzo. La programmazione si è aperta con la mini-rassegna Teste di Legno a cura di Politeater all’Auditorium di Sant’Antonio per trasferirsi al Teatro degli Illuminati con le compagnie No dimension, Medem, Il Castellaccio,  Accademia creativa Eso Teatro, Politheater e Plume Teatro. Tra le iniziative di promozione, un abbonamento, 10 ingressi gratuiti per ogni spettacolo da utilizzare a fini sociali e “Il biglietto in sospeso”, che ha consentito a chi non ne ha la possibilità di avere un biglietto gratuito pagato da altri. “Il successo di pubblico per noi è molto importante dal momento che Teatro ragazzi si prefiggeva come obiettivo offrire un momento comune a genitori e figli all’insegna della cultura e del divertimento. Con questi numeri, in previsione dell’anno prossimo, non possiamo se non riconferma l’iniziativa, che deve molto della sua qualità alle compagnie presenti in cartellone”. E per una stagione chiusa, un’altra si avvia a conclusione: con “Apocalisse” di Ugo Dighero venerdì 10 aprile si congeda anche la stagione di prosa 2014/2015. Tratto dai racconti di Niccolò Ammaniti, lo spettacolo è una perfida parodia di una società alla deriva, un po' operetta a/morale e un po’ favola nera. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 20, al n°075/57542222. E’ possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

 

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it