Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

AVVISO PUBBLICO PROPEDEUTICO ALLA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI ATTUATORI DI PRESTAZIONI INTEGRATIVE PROGETTO "HOME CARE PREMIUM 2014 - ASSISTENZA DOMICILIARE"
scuola e famiglia
14.04.2015 -

AVVISO PUBBLICO PROPEDEUTICO ALLA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI ATTUATORI DI PRESTAZIONI INTEGRATIVE PROGETTO “HOME CARE PREMIUM 2014 – ASSISTENZA DOMICILIARE” PER NON AUTOSUFFICIENTI – INPS – EX GESTIONE INPDAP – PROGETTO HCP 2014.

 

Il Comune di Città di Castello, in qualità di Capofila della Zona n. 1 ha sottoscritto nel mese di dicembre
2014 l’Accordo di Programma per la gestione coordinata e integrata di interventi di Assistenza
Domiciliare, a valere sull’Avviso Home Care Premium 2014.

Con tale sottoscrizione il Soggetto Proponente si è impegnato a dare attuazione al programma di
assistenza domiciliare in favore degli utenti Inps - gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e
gestione magistrale e dei pensionati della gestione dipendenti pubblici -secondo le modalità definite
nell’Accordo di Programma sottoscritto per la gestione coordinata ed integrata del Progetto Home Care
Premium 2014.
Il progetto di Assistenza Domiciliare “HOME CARE PREMIUM 2014” oltre all’attribuzione di
prestazioni prevalenti, prevede, ad integrazione di quest’ultime, il riconoscimento di PRESTAZIONI
INTEGRATIVE, sempre interamente a carico dell’Istituto, ma erogate dal soggetto proponente (Zona
Sociale n. 1- Città di Castello Comune Capofila).

Al fine dell’erogazione di tali prestazioni integrative in favore dei cittadini si dispone di costituire un
elenco di soggetti attuatori locali per l’erogazione delle prestazioni integrative, di cui al progetto H.C.P.
2014, tramite l'utilizzo di buoni servizio.

L’avviso si rivolge a tutti i soggetti giuridici, nella forma di cooperative, imprese, agenzie per il lavoro in
possesso dei requisiti necessari per svolgere attività e/o prestazioni socio-assistenziali, regolarmente
iscritti nei rispettivi albi e registri regionali di settore, con lo scopo di selezionare soggetti attuatori di
“prestazioni integrative” individuate da parte dell’INPS e selezionate da parte della Zona Sociale n. 1 nella
Determinazione Dirigenziale n.330/2015.

 

I dettagli e le condizioni per partecipare alla selezione sono indicati nell'avviso allegato, pubblicato anche all'Albo Pretorio nella sezione Avvisi pubblici dove sono pubblicati anche il bando e il modello di domanda.

 


Condividi