Comune di Città di Castello (PG)

GRANDE SUCCESSO PER LA XXXV MOSTRA DEL TARTUFO BIANCO

venerdì 24 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
GRANDE SUCCESSO PER LA XXXV MOSTRA DEL TARTUFO BIANCO
News
03-11-2014 -

Le piazze principali del centro storico non sono state sufficienti ad accogliere la grande folla che ha nel fine settimana si è raccolta alla corte del Tartufo bianco di Città di Castello, per la 35° edizione della Mostra che a Città di Castello propone le eccellenze agroalimentari del territorio e tra queste la trifola. “Un’edizione memorabile” sia per il sindaco tifernate Luciano Bacchetta che per il coordinatore della Comunità Montana Alta Umbria Mauro Severini, che archiviando con soddisfazione la manifestazione 2014, sottolineano come “le iniziative che si sono susseguite ad ottobre sono state premiate da un notevole seguito di turisti e pubblico locale; il Tartufo bianco ha confermato e consolidato questa tendenza, concentrando in appena tre giorni un carosello di spettacoli, degustazioni, mostre d’arte e artigianato, risultato vincente anche se in contemporanea con eventi analoghi sia in Alto Tevere che in Umbria. Dobbiamo cogliere i segni positivi laddove ci danno indicazioni molto nette: la mostra del Tartufo bianco, complice la trifola che da noi è veramente un prodotto del territorio e il clima favorevole, ha un attrattività nazionale e deve essere usata come vetrina per il territorio, perché i riflettori sono puntati sulla città e le sue caratteristiche salienti”. Per il secondo anno consecutivo l’organizzazione ha ospitato una delegazione di giornalisti di testate specialistiche e nazionali, che hanno conosciuto la città e partecipato alle varie gare. In una sfidavano i politici al Panino Perfetto, rubrica della trasmissione di Rai 2 Fattore Alfa in trasferta eccezionalmente nello Showcooking di Largo Gildoni, condotta da Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Vincitore per i giornalisti Roberta Perna di Bargionale con il panino Mamma; vincitore per i politici il consigliere comunale Vittorio Morani che si è imposto su Luca Secondi, sul segretario provinciale del Pd Giacomo Leonelli, sull’onorevole Katia Polidori e il capogruppo Cesare Sassolini, Luigi Bartolini e l’ex sindaco di Bastia Lazzaro Bogliari. Selezionato per partecipare alla trasmissione Rai è stato invece il panino della tifernate Marisa Gaoti, che ha combattuto contro avversari provenienti da ogni parte d’Italia, tra i quali un bambino da Padova, una pensionata da Roma, una ragazza della Sicilia. “La trifola ha trainato la promozione della nostra cucina tradizionale: le degustazioni sia in Piazza Fanti con gli chef che in Piazza Gioberti con la società Madonna del Latte sono state prese d’assalto e insieme ai Ristoranti del club del Tartufo che hanno presentato menù d’autore di osservanza rigorosamente tifernate”. A latere dei mercati e delle iniziative collaterali, la Comunità Montana ha voluto ricordare, nel mezzo di una transizione istituzionale che probabilmente ne sancirà il superamento, i diversi presidenti dell’ente a livello locale: in otto si sono seduti sulla poltrona che prima fu a Palazzo Facchinetti, insieme alla Asl, e poi in via Pomerio San Girolamo: Umberto Fancelli, Luigi Angelini, Angelo Edoardo Zigrino, Domenico Barili, Walter Verini, Fernando Marchetti, Vincenzo Bucci e Mauro Severini. Finita la mostra del Tartufo bianco, proseguono le esposizioni: presso la scala monumentale del Tribunale la personale di Leonardo Passeri “I giardini di Marte” e al Quadrilatero la collettiva “La natura forma l’arte” di Riccardo Fiorucci, Carlo Paolo Granci, Filippo Volpi e Fabrizio Pruscini. “A fronte del buon esito della mostra del Tartufo, un evento complesso e coinvolgente soggetti sia pubblici che privati” concludono sindaco e coordinatore “vogliamo ringraziare l’organizzazione e gli uffici che si sono impegnati perché anche quest’anno la Mostra del tartufo fosse un momento di promozione per tutto il territorio e nel quale ogni eccellenza ha trovato un suo spazio e una sua visibilità”. (Allegate foto)

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it