Comune di Cittą di Castello (PG)

ARRIVA LA GENERAZIONE BURRI: SABATO 16 MAGGIO MUSEI APERTI PER LA MANIFESTAZIONE FINALE DEI PERCORSI SCOLASTICI

sabato 25 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
ARRIVA LA GENERAZIONE BURRI: SABATO 16 MAGGIO MUSEI APERTI PER LA MANIFESTAZIONE FINALE DEI PERCORSI SCOLASTICI
Burri
12-05-2015 -

 

Generazione Burri: si chiameranno così i 3000 tifernati che in questo anno frequentano una qualsiasi delle classi tra scuola dell’infanzia e scuola media. Hanno un’esperienza in comune: “A scuola con Burri”, i percorsi sull’opera e i luoghi di Alberto Burri promossi da Direzioni didattiche, Amministrazione comunale, Fondazione Burri, Lions e Rotary Club, che si concluderanno con una manifestazione finale ed unitaria sabato 16 maggio nel centro storico di Città di Castello. “Un mega progetto” lo definisce la dirigente del Secondo Circolo Paola Avorio, che ha curato il coordinamento, precisando che “sono stati coinvolti 300 docenti ed anche i ragazzi di Citerna, Monte Santa Maria Tiberina e San Giustino. È la prima volta che organizziamo una formazione così estensiva su questo artista. Indietro non si torna: il 2015 è l’anno della svolta” ha aggiunto illustrando il programma di sabato quando i due musei Burri si apriranno gratuitamente a tutte le famiglie, anche se alla Fondazione Albizzini gli ingressi saranno, per motivi di spazio, più frazionati. Si inizia alle 9.30 in Piazza Matteotti: sotto il Loggiato Gildoni saranno esposti i lavori dei laboratori compiuti e contemporaneamente se se proporranno altri, aperti anche ai genitori, perché Burri sia un incontro di famiglia e coinvolga anche gli adulti”. “Grazie al Centenario la distanza tra i tifernati e il Maestro si sta accorciando e Burri è tornato nella sua città” ha dichiarato l’assessorato alle Politiche culturali mentre l’assessorato alle Politiche scolastiche ha ribadito come “l’Amministrazione abbia sostenuto concretamente il progetto, integrando le risorse per trasporti e partecipazione, perché Burri non sia più uno straniero in patria, anche se la grande vivacità del nostro mondo culturale credo che dipenda in qualche misura dalla silenziose ma avvolgente presenza di geni del luogo come Burri e Raffaello”. “Aiutare a diffondere la conoscenza di Burri e a renderlo familiare ci è apparsa la cosa migliore da fare nell’anno del Centenario” ha sottolineato il presidente del Rotary Claudio Tomasucci mentre il collega del Lions Franco Barrese ha ribadito che “i lavori degli studenti sono il risultato più importante dello sforzo organizzativo compiuto, specialmente quelli della scuola dell’infanzia, non contaminati dal visto”. Lions e Rotary presenteranno un volume che raccoglie gli elaborati più belli durante la conviviale dei due club, giovedì 14 maggio, al Quadrilatero, dove saranno esposti i più significativi. Complessivamente la mostra sarà lunga ottanta metri, sarà visitabile anche domenica e animata da proiezioni e video. Erano presenti anche il dirigente del Primo Circolo Didattico Massimo Belardinelli, il dirigente della media Alighieri Pascoli Roberto Cuccolini, il dirigente dell’Istituto comprensivo “Alberto Burri” di Trestina Chiara Grassi.

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it