Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

COMMEMORATA LA STRAGE DI PIAN DE' BRUSCI
torrecivicavestita tricolore
09.07.2015 -

 

Commemorati i nove contadini uccisi durante il passaggio del fronte del 1944 a Pian de’ Brusci. All’iniziativa hanno partecipato il vicesindaco tifernate Michele Bettarelli, il presidente dell’istituto di storica politica e sociale “Venanzio Gabriotti”, Alvaro Tacchini, Anna Maria Pacciarini, presidente dell’Anpi, Alvaro Fiorucci, a nome della Pro-loco, Paolo Perugini, presidente del Comitato Trestina, cittadini e parenti delle vittime che appartenevano a due famiglie, i Ramaccioni e i Sorbi. “Pian de Brusci è la penultima tappa di una via crucis tutta laica sui luoghi degli eccidi compiuti durante la Seconda Guerra mondiale dalle truppe di occupazione nazifasciste” ha dichiarato Bettarelli a margine della cerimonia che si è svolta accanto all’edicola che ricorda nomi e volti di questa strage. “Non dobbiamo perdere la memoria recuperata con il Settantesimo e mi associo all’idea dell’Istituto Gabriotti: facciamo adottare gli eccidi al territorio in cui si sono consumati, così da contestualizzare quei fatti terribili e di renderne il significato più pregnante per le giovani generazione, che spesso faticano a comprendere il senso di quanto accaduto nel mondo con il nazismo ed il fascismo”. “Presto sarà l’anniversario di Meltini, un’altra strage che costo la vita ad innocenti e sulla quale rimangono alcuni elementi di ricerca ancora aperti” ha commentato Tacchini, sottolineando “la necessità di approfondire tanti punti ancora poco noti del passaggio del Fronte a Città di Castello e di conservare la memoria degli eccidi, perché fu anche sul sacrificio di quei tifernati che si costruì la democrazia e la libertà in Italia. Stiamo lavorando perché i territori, pro-loco, società rionali, scuole, associazioni, si facciano carico di onorare annualmente i propri martiri e facciano dei luoghi degli eccidi la base di partenza per percorsi di cittadinanza e storia contemporanea”.  (allegate foto)

 


Condividi

Eventi correlati