Comune di Cittą di Castello (PG)

NEL CENTRO STORICO TIFERNATE LE FIERE DI SAN FLORIDO

sabato 25 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
NEL CENTRO STORICO TIFERNATE LE FIERE DI SAN FLORIDO
CAmpanili
11-11-2014 -

 

Per Città di Castello il prossimo fine settimana sarà all’insegna del patrono e delle fiere di San Florido, che secondo un’usanza secolare seguono la ricorrenza: da venerdì 14 a domenica 16 novembre il centro storico e le vie della circonvallazione saranno occupate da oltre 400 banchi delle più svariate categorie merceologiche. “Dopo oltre un mese di manifestazioni molto proiettate all’esterno, ospiteremo un evento che parla di noi e ha un richiamo storico e tradizionale molto forte soprattutto per chi è tifernate” ha detto il sindaco Luciano Bacchetta, che, tornato al lavoro dopo un breve ricovero in ospedale, si è concesso una piccola digressione personale, per ringraziare tutti coloro che “mi hanno dimostrato solidarietà ed amicizia, alcuni dei quali inattesi e per questo ancora più apprezzati”. “Avremmo voluto solennizzare diversamente questa giornata simbolica - ha aggiunto il sindaco - lo faremo presto; tuttavia il 13 novembre non passerà invano perché al tramonto apriremo l’illuminazione architettonica di Piazza Gabriotti e del Duomo, destinata a valorizzare la bellezza di questa nostra piazza e dei suoi monumenti”. I dettagli delle fiere 2014 sono stati illustrati dall’assessore al Turismo e Commercio Riccardo Carletti, che ha parlato di una manifestazione in crescita, nella quale sarà possibile trovare una grande gamma di oggettistica, dall’abbigliamento, alla cucina tipica, fino agli accessori per la casa e all’artigianato. Il perimetro impiegato è molto espanso per permettere una disposizione piana ed agevole di articoli e di visitatori. Il percorso sostanzialmente non cambia ma ci riserviamo di comunicare appena possibile le modifiche alla viabilità che si renderanno necessarie, fermo restando il mercato di giovedì 13, sistemato in modo da lasciare libera una corsia per chi volesse raggiungere, in questo giorno liturgico, la Cattedrale. Quanto agli spazi tematici, in piazza Fanti e piazza A. Costa sarà allestito l’angolo enogastronomico tipico, in piazza Gabriotti l’angolo dedicato dell’artigianato italiano e un’area per la ristorazione. Infine domenica 16 novembre la città si arricchirà anche di Retrò, il mercatino mensile del nuovo e dell’usato, collocato sotto il loggiato Gildoni, in via Mazzini, piazza Gioberti e piazza Garibaldi”. “Le fiere sono una festa per il commercio e per la gente e niente deve turbare questo clima” concludono il sindaco e l’assessore “Per questo abbiamo voluto fare una campagna, discreta ed informativa, contro la contraffazione e soprattutto contro l’incauto acquisto, perché ogni componente commerciale contribuisce alla crescita economica e deve poterlo fare contando su un terreno di gioco paritario anche in occasioni eccezionali, rispetto alle regole generali, come una fiera di tradizione”. (Allegata foto conferenza stampa)

 

 

 

 

 

 

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it