Comune di Città di Castello (PG)

PRIMO GIORNO PER I 156 BAMBINI DEI NIDI DI CITTA' DI CASTELLO

giovedì 23 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
PRIMO GIORNO PER I 156 BAMBINI DEI NIDI DI CITTA' DI CASTELLO
scuola
02-09-2015 -

 

Si avvicina l’inizio di un nuovo anno scolastico ed i primi ad entrare in classe sono stati, questa mattina, martedì 1 settembre, i 156 bambini dei nidi di Città di Castello.

“Un numero in crescita segno della rinnovata fiducia delle famiglie soprattutto della zona sud dove le iscrizioni sono 29” dichiara l’assessore tifernate alle Politiche scolastiche Mauro Alcherigi in visita alla struttura Fiocco di neve di Trestina, che insieme a Il Delfino di Riosecco, La Coccinella di San Pio X, l’Alice Franchetti nel centro storico e l’Arca rappresenta la rete dei nidi pubblici.

“Abbiamo lavorato molto per ottimizzare le risorse destinate a questi piccoli cittadini, attualmente un milione e seicentomila euro circa, mantenendo inalterato l’alto livello di prestazioni e operatori, che vede Città di Castello protagonista dal 1979 nel panorama italiano dei servizi alla prima infanzia - aggiunge l’assessore - I nidi sono un riferimento indispensabile per le famiglie e devono svolgere il loro delicato compito al meglio perché si curano dei bambini in una fase fondamentale della loro vita.

Oggi abbiamo 29 dipendenti a cui presto di affiancheranno 10 persone ad incarico anche con l’intenzione di ridurre al minimo la lista di attesa, dando una risposta adeguata alla quasi totalità delle famiglie.

Leggiamo la scelta convergente sui nidi comunali come un apprezzamento da parte dei genitori alla gestione che, grazie al contributo imprescindibile degli educatori, tiene insieme qualità e sostenibilità economica del servizio.

Non dobbiamo dimenticare che la tariffe dei nidi sono ferme al 2010, che da qualche anno è stata avviata la fornitura gratuita di pannolini e sono state introdotte agevolazioni importanti per chi ha più bambini iscritti. Misure che hanno una sola finalità: aiutare le famiglie nel difficile compito di crescere un figlio”.

 (allegato foto)

 

 
Scarica allegato (3604 kb) File con estensione generica
Scarica allegato (3421 kb) File con estensione generica


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it