Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

TERZA SFIDA SUL TEVERE A CITTA' DI CASTELLO CON LA REGATA DEI RIONI
ambiente
17.09.2015 -

 

Dopo Salaiolo La Tina e San Giacomo, chi si aggiudicherà la terza edizione della Regata dei rioni in programma domenica 20 settembre sul Tevere a Città di Castello?

Anche quest’anno saranno 11 gli equipaggi, uno per quartiere cittadino, che scenderanno in acqua per contendersi il trofeo realizzato da Gabrio Grilli e che, in occasione del sorteggio delle partenze, il rione in carica riconsegnerà simbolicamente al Canoa Club di Città di Castello, reduce dall’inaugurazione del Centro nazionale di paracanoa. “Il Tevere sta tornando ad essere un nodo della vita tifernate” ha dichiarato l’assessore alle Politiche ambientali Luca Secondi “grazie anche al consistente piano di riqualificazione che ha interessato tutta l’asta del fiume, dai Laghi Spadi fino a Piosina. Il Centro nazionale di paracanoa per disabili è un grande progetto che si inserisce nei lavori di valorizzazione del Parco A. Langer, del Parco di Rignaldello, del percorso, ora attrezzato con macchine per il fitness. La Regata è dunque uno dei risultati più evidenti e corali di questa riscoperta ambientale e turistica”. “Tra gli impianti sportivi naturali del territorio, il Tevere è il più pregiato. L’amministrazione lo sa bene e sta lavorando per riaggregare intorno al fiume attività sportive e sociali” ha dichiarato l’assessore alle Politiche sportive Massimo Massetti “La Regata dei rioni nasce all’interno di questo rinnovato rapporto e coinvolge l’anima della città”. “La terza edizione è quella della conferma” ha aggiunto Sandro Paoloni, presidente del Canoa Club, ricordando che “l’idea di una sfida tra rioni in canoa sia nata in seno all’Amministrazione, “dall’assessore al Turismo e Commercio Riccardo Carletti, come momento comune per le società rionali intorno ad una pietra miliare della città, il fiume secolare che le scorre accanto. La risposta è stata ed è anche oggi entusiasta a testimonianza di come il fiume eserciti ancora un grande fascino e accolga tutti, dall’inaugurazione del Centro per disabili, davvero senza discriminazione”. La prima fase della Terza Regata dei rioni di Città di Castello sarà aperta nella mattina di sabato 19 settembre alle ore 10.00 in consiglio comunale quando sarà estratto l’ordine di discesa e verrà restituito il trofeo. Rimarrà definitivamente solo alla società rionale che se lo aggiudicherà per tre volte, anche non consecutive. . Nel pomeriggio, dalle 16.00 alle 18.00, gli equipaggi effettueranno le gare libere e poi il Consiglio di regata. Alle 10.00 di domenica 20 settembre prenderà il via il terzo Trofeo, a cui parteciperanno due squadre per ogni rione, una di bambini ed una di adulti, impegnati su un percorso non più ad anello ma rettilineo della lunghezza di circa 500 metri, 200 a monte del Canoa Club e trecento a valle, con il salto della briglia.

 

(Allegata foto conferenza stampa)

 

 

 


Condividi