Comune di Città di Castello (PG)

TURISMO A CITTA' DI CASTELLO. DATI POSITIVI, NUOVI DEPLIANT E UN AUTUNNO PIENO DI EVENTI

lunedì 20 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
TURISMO A CITTA' DI CASTELLO. DATI POSITIVI, NUOVI DEPLIANT E UN AUTUNNO PIENO DI EVENTI
comune
30-09-2015 -

 

Nuovi materiali, flussi in crescita e un fitto calendario di manifestazioni per l’autunno: turismo al centro della conferenza stampa durante la quale oggi, mercoledì 30 settembre, l’assessore tifernate al Turismo e Commercio Riccardo Carletti ha reso noti i dati, positivi, dei primi setti mesi del 2015 e presentato depliant e espositori promozionali anche in vista del fitto calendario di eventi di autunno.

“Abbiamo realizzato opuscoli integrati alla luce delle preferenze dei visitatori che scelgono l’Umbria, inserendo ad esempio il sentiero francescano, specificando i riferimenti per i camperisti e aggiornando la mappa dei luoghi notevoli della città” ha specificato l’assessore, aggiungendo che “l’investimento, attraverso un bando del Gal Alta Umbria, è stato di 9000 euro che sono serviti alla progettazione grafica, alla stampa di cento totem, 250 espositori e 30mila brochure, che saranno posizionati non solo presso gli uffici pubblici ma anche negli esercizi commerciali che si renderanno disponibili a fungere da punto informativo”. Quanto al dato turistico, disponibile su una retta di sette mesi, Carletti ha parlato di “un aumento del cinque per cento nelle presenze, con un impennata di stranieri nelle strutture alberghiere, un elemento in controtendenza, riconducibile sia al lavoro compiuto sulle qualità dell’accoglienza tradizionale che sta dando i suoi frutti, sia ad una difficoltà temporanea nel computo per gli agriturismi”. “In concreto nel 2015 sono stati 3600 pernottamenti in più a Città di Castello e questo indice deve essere letto insieme alla quota, non calcolabile con precisione ma percepita dagli osservatori in notevole crescita numerica negli ultimi mesi”. Infine il calendario dell’autunno: “Archiviata Estate in città, passiamo agli appuntamenti di ottobre e novembre che mantengono alto il ritmo e la qualità dell’animazione nel centro storico. I buoni risultati in fatto di flussi turistici sono chiaramente correlati all’avvicendarsi di eventi internazionali come quelli per il Centenario di Burri, nazionali e di interesse regionale, che stanno scandendo il 2015 a Città di Castello e che non si esauriranno con la fine dell’anno solare”. Il programma di eventi autunnale è aperto dalla Festa della Mattonata il prossimo fine settimana, il 3 e 4 ottobre, a cui sabato 10 e domenica 11 seguirà Tiferno Comic, nell’ambito della Mostra del fumetto, che scandirà l’arrivo delle tensostrutture in piazza, dove rimarranno fino alla Mostra del Tartufo, quest’anno dal 30 ottobre al 1 Novembre. La terza edizione di Altrocioccolato da venerdì 16 ottobre a domenica 18. Su questa manifestazione l’assessore ha fatto una piccola digressione, specificando che “comune e organizzazione stanno confrontandosi sul futuro: l’accordo scade con questa edizione e vorremmo rinnovarlo sia alla luce sia del nuovo appeal che Città di Castello ha conferito all’iniziativa sia dei temi di cui è portatrice, che l’Amministrazione condivide e vuole sostenere”. Sabato 24 e domenica 25 una novità: Tiferno Eat, due giorni dedicati ai presidi regionali di Slow Food che anticipano la festa delle eccellenze agroalimentari, in testa la trifola, nella Mostra del Tartufo bianco, la trentaseiesima. A novembre l’appuntamento centrale invece è con le Fiere di San Florido, che da venerdì 13 accompagneranno la ricorrenza del patrono fino a domenica 15. Solo qualche cenno al Natale, con la conferma dell’accensione delle luminarie sabato 5 dicembre, Street food il 6,7,8, domenica 13 l’Albero del Volontariato, i concerti delle scuole sotto l’Albero dal 20 dicembre, la notte di San Silvestro il Capodanno in piazza, che potrebbe “rivelare qualche nuovo protagonista”, ha lasciato intendere l’assessore, pur specificando che “niente è ancora deciso”. Le modifiche fisiologiche alla logistica del centro storico saranno prospettate e messe a punto nell’incontro con associazioni di categoria e commercianti della prossima settimana, nel corso del quale mi complimenterò personalmente per l’intraprendenza nell’arricchire il cartellone di appuntamenti cittadini. Mi riferiscono anche se gli esempi sono molti a Sposi in corso, un’idea riuscita che ha valorizzato la parte finale di Corso Vittorio Emanuele e la cui gestione si deve alla spontanea iniziativa dei commercianti”. (allegata foto)

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it