Comune di Città di Castello (PG)

PIÙ CASTELLANI IN PINACOTECA

venerdì 24 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
PIÙ CASTELLANI IN PINACOTECA
News
14-11-2014 -

 

“Spesso conosciamo meglio ciò che ci è lontano da ciò che è vicinissimo a noi: per questo invitiamo con un’iniziativa su misura i tifernati a visitare la Pinacoteca”: è il vicesindaco e assessore alle Politiche culturali del comune di Città di Castello Michele Bettarelli a parlare del progetto che, a partire da domenica 30 novembre e fino al prossimo marzo, aprirà le porte di Palazzo Vitelli alla Cannoniera non ai turisti, non agli studenti, ma ai tifernati in quanto tali. “Sperimenteremo questa novità con le società rionali; se funzionerà allargheremo la collaborazione alle pro-loco e ai centri di vita associata del territorio per offrire a tutti una visita gratuita al museo cittadino. L’operazione ha un intento culturale evidente ma anche l’obiettivo di inserire la Pinacoteca tra i luoghi di frequentazione abituali, tra le mete del tempo libero e della vita familiare così da valorizzare il museo e al tempo stesso aumentare la consapevolezza dei tifernati, ancora troppo poco informati e coinvolti rispetto al grande e sorprendete patrimonio artistico della loro città”. Concretamente il progetto “Più castellani in Pinacoteca” prevede l’organizzazione pomeridiana di una visita, compreso, laddove si mostrasse necessario, il servizio di trasporto, riservata ai cittadini residenti nell’ambito delle diverse società rionali. Ad inaugurare il ciclo sarà San Pio X il prossimo 30 novembre, a cui sarà dedicata la prima apertura, gestita da Atlante Servizi e Poliedro Cultura. Comune e società rionali di volta in volta interessate si ripartiranno il costo dell’iniziativa che prevede anche un momento di convivialità. “Ci sta a cuore stimolare l’appartenenza cittadina” conclude Bettarelli “per questo la visita è anche l’occasione per stare insieme e cementare la nostra identità di tifernati”. Per informazioni: biblioteca@cdcnet.net; atlanteservizi@libero.it; telefoni: 075 8529249 /075 3721525.

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it