Comune di Città di Castello (PG)

AL VIA I LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DELLE LUNETTE DI SAN DOMENICO

venerdì 17 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
AL VIA I LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DELLE LUNETTE DI SAN DOMENICO
mappa storica cdc
20-11-2014 -

 

Al via i lavori di consolidamento e restauro delle 32 lunette del Chiostro di San Domenico: questa mattina il vicesindaco di Città di Castello Michele Bettarelli, Tiziana Biganti, funzionario della Soprintendenza, e la ditta aggiudicataria hanno effettuato un sopralluogo, che Bettarelli commenta, annunciando che “Entro cinque mesi e grazie al Ministero, potremmo mettere in sicurezza questo bel ciclo di affreschi che rende ancora più rilevante il complesso di San Domenico, nel quale insiste una chiesa romanica e il sito templare del Cenacolo. Rischiare di perdere le lunette sarebbe stata una iattura; ci rassicura sotto molti aspetti il fatto che le risorse pubbliche per salvarle siano giunte tempestive e che tempestivamente si metta mano all’intervento”. Realizzato nella seconda metà del 1600 il ciclo pittorico delle lunette racconta la storia e opere della Beata Margherita della Metola, le cui spoglie riposano sotto l’altare di San Domenico. Furono commissionate allo Sguazzino e a Salvi Castellucci, che nella scelta si attennero ai dettami della scuola romana e della Controriforma. Il Giustini volle apporre accanto ad ogni lunetta una legenda in latino e in volgare, facendovi inoltre raffigurare lo stemma nobiliare delle famiglie di Città di Castello che concorsero alla realizzazione dell’opera. “Come allora, anche oggi, torneremo a chiedere l’apporto dei tifernati per portare allo stato d’origine la decorazione del colonnato del chiostro” dichiara Bettarelli “I lavori rappresentano soltanto la prima fase di un recupero complessivo su cui sarà necessario l’impegno dei nostri concittadini perché il complesso di San Domenico continui ad essere un elemento strategico nel quadrante della Pinacoteca e del Parco dell’Archeologia”. “Il mosaico che andrà a formare il nuovo centro storico di Città di Castello si sta componendo attraverso progetti che hanno segno e genesi diversa ma che, come nel caso delle lunette, convergono verso lo stesso obiettivo: valorizzare il patrimonio artistico senza sottrarlo alla fruizione pubblica, creando nuove funzioni per contenitori storici e monumentali. Proprio per questo anche durante i lavori, abbiamo intenzione di organizzare visite guidate al Chiostro: le lunette non solo sono un esercizio pregevole di pittura ma ritraggono un’epoca, la gente e le convinzioni dei tifernati del Seicento”.

 

 

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it