Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

RIMBORSI IMU E TARI PER CHI APRE UN ATTIVITA' NEL CENTRO STORICO DI CITTA' DI CASTELLO
comune
02.12.2015 -

 

Nuovi incentivi a chi sceglie il centro storico di Città di Castello. E’ in pubblicazione nell’albo pretorio on line del comune il bando che prevede vantaggi economici per chi apre un’attività commerciale, economica o professionale in centro attraverso il rimborso parziale o totale dell’Imu e Tari, se proprietari, o della Tari, se affittuari. “Negli ultimi mesi abbiamo affiancato al completamento dei principali cantieri di recupero urbano, misure che incentivassero a vario titolo il ritorno dei cittadini nel centro storico, con le agevolazioni sui lavori di rifacimento delle facciate, la partecipazione ai tributi connessi all’abitazione e in questo caso all’apertura di una attività” dichiara l’assessore allo Sviluppo economico Enrico Carloni, precisando che “il tetto massimo del rimborso è di 600 euro per chi paga Imu e Tari e di 300 euro per chi paga solo la Tari e comprende anche le quote del 2014”

La domanda deve essere redatta sull’apposito modulo, disponibile sul sito www.cdcnet.net, http://www.cdcnet.net/archivio10_notizie-e-comunicati_0_874.htmle, presentate prima delle 12.00 del prossimo 15 dicembre all’Ufficio Protocollo del Comune. “Attenzione al centro storico, sulle cui funzioni riponiamo molte aspettative per lo sviluppo futuro e la modernizzazione del tessuto economico - conclude Carloni -  ma attenzione anche per il mondo produttivo: si è chiuso infatti appena qualche giorno fa il bando con cui l’Amministrazione ha premiato l’iniziativa di consorzi o reti di imprese sul terreno della competitività. Abbiamo avuto due manifestazioni di interesse per un plafond complessivo di circa 25 mila euro”.

 


Condividi