Comune di Cittą di Castello (PG)

STUDENTI IN EUROPA CON RUZZOLA E BOCCE. GLI SPORT TRADIZIONI AL CENTRO DI UN PROGETTO UE

domenica 19 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
STUDENTI IN EUROPA CON RUZZOLA E BOCCE. GLI SPORT TRADIZIONI AL CENTRO DI UN PROGETTO UE
scuola
15-12-2015 -

 

Ci sono tanti modi per stare in Europa, quello scelto del Primo Circolo didattico San Filippo passa per gli sport tradizionali, grazie ad un progetto Erasmus Plus, che coinvolge Turchia, Polonia e Spagna e che in questi giorni prenatalizi ha fatto tappa a Città di Castello. “In realtà la scuola di San Filippo sta partecipando a ben tre Erasmus Plus, la versione aggiornata dei percorsi finanziati dalla Ue nell’ambito della formazione e dell’istruzione” ha detto il dirigente Massimo Belardinelli durante il ricevimento in comune delle tre delegazioni ospiti: 48 piccoli atleti, tra gli 8 e 13 anni, più i docenti accompagnatori provenienti dalla scuola primaria privata di Varsavia in Polonia; dalla scuola di Antalya nella Turchia meridionale e da Torremolinos in Andalusia. Il titolo del progetto è Keep calm… and play traditional sport, perché è incentrato nella riscoperta delle discipline popolari appartenenti a ciascuna cultura: se la Spagna ha scelto la gimkana, la Turchia il wrestling, la Polonia il palant (simile al cricket), l’Italia ha scelto bocce e ruzzola, che in Umbria vantano campioni nazionali come Ivo Coltellini, presente al ricevimento ufficiale in rappresentanza dell’Associazione Giochi e Sport Tradizionali locale, insieme a Paolo Bettacchioli per la Società Bocciofila di Città di Castello. Entrambi hanno espresso “soddisfazione mista a sorpresa per l’attenzione dedicata a sport che spesso sono relegati anche da un punto di vista anagrafico e corrono il rischio di perdersi o di sembrare un anacronismo per i giovani. In realtà la loro diffusione è strettamente legata alla facilità con cui possono essere praticati da tutti, che li rende anche oggi molto educativi”. “Il nostro supporto è una certezza quando si parla di progetti europei ed in particolare modo quando riguardano la scuola e lanciano dei ponti tra i futuri adulti, creando una nuova specie di cittadini europei, in cui l’identità nazionale si somma a quella comunitaria grazie alle esperienze vissute insieme” ha dichiarato l’assessore alle Politiche scolastiche Mauro Alcherigi, intervenendo per conto dell’Amministrazione comunale e consegnando agli ospiti come dono una guida della Pinacoteca. Il programma dei cinque giorni di permanenza in Umbria si sta concentrato nell’illustrazione delle discipline al centro del progetto, che si è svolta presso il Parco Ansa del Tevere, e nella preparazione degli studenti alle gare finali: Domani pomeriggio presso il ciclodromo di Viale Europa ad esempio è prevista la sessione dedicata a ruzzola e bocce. “Un’esperienza molto positiva per i ragazzi e per i docenti” hanno aggiunto in rappresentanza delle scuole straniere Ana Calderon, docente della scuola di Torremolinos, e Dorata Swienzyoiska, docente della scuola di Varsavia, che è coordinatrice del progetto.  (Allegate foto delegazione)

 

 

 

 

 

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it