Comune di Cittą di Castello (PG)

CONSIGLIO COMUNALE - APPROVATE LE MODIFICHE DELLO STATUTO DI UMBRIA DIGITALE

sabato 25 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
CONSIGLIO COMUNALE - APPROVATE LE MODIFICHE DELLO STATUTO DI UMBRIA DIGITALE
CAmpanili
18-12-2015 -

Con i 15 voti favorevoli della maggioranza di Centrosinistra (Pd, Psi, la Sinistra per Castello), i tre voti contrari di Idv, Lega Nord e Pdl e le due astensioni di Fdu e Patto Civico per Città di Castello, il consiglio comunale ha approvato le modifiche allo statuto di Umbria Digitale, società a totale capitale pubblico per la gestione e lo sviluppo del settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione regionale, che opererà per conto dei soci secondo il modello in house providing. L’assessore al Bilancio Mauro Alcherigi ha sottolineato come lo statuto recepisca le modifiche proposte dai soci, tra cui quelle del Comune di Città di Castello, e la sua approvazione sia propedeutica all’assemblea dei soci di Umbria Digitale fissata per il 18 dicembre che ratificherà il testo finale. Il consigliere del Pd Mauro Severini ha espresso perplessità sulla sequela di società e investimenti che la Regione ha messo in campo nell’ambito delle infrastrutture digitali, “con scelte progettuali – ha detto - che si sono rivelate inadeguate ai parametri di mercato”. “Servirebbe una visione più complessiva dell’infrastruttura digitale, che è fondamentale e per questo avrebbe bisogno di una gestione e una visione diverse, senza continuare a investire su strutture che si fanno concorrenza e non danno un servizio reale”, ha sostenuto Severini, che ha auspicato “una regia della Regione per il progetto di sviluppo dell’infrastruttura digitale in questo territorio”. Il sindaco Luciano Bacchetta ha condiviso le osservazioni del consigliere Severini e sul punto sono intervenuti anche il consigliere del Pd Luciano Tavernelli, che ha richiamato l’attenzione sulla necessità di garantire il funzionamento delle infrastrutture esistenti nel territorio che servono le zone disagiate, e il capogruppo della Lega Nord Marcello Rigucci, che ha chiesto delucidazioni sul testo dello statuto.

 


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Cittą di Castello (PG) č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it