Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

UN TAVOLO CONTRO IL DISAGIO GIOVANILE. PRIMA INIZIATIVA A MONTEMAGGIORE CON LA PALESTRA DELLE EMOZIONI DAL 6 ALL'8 SETTEMBRE
giovani tavolo
30.08.2019 -

 

 

Un nuovo fine settimana denso di eventi per Città di Castello con la Mostra del libro antico e le Giornate dell’Artigianato storico del Comune, Asl, volontariato e Terzo Settore contro il disagio giovanile. Al lavoro intorno ad un tavolo condiviso, il comune di Città di Castello, la ASL, La palestra delle Emozioni e la Cooperativa la Rondine per un coordinamento delle molte iniziative e per intercettare precocemente il disagio giovanile e prevenirlo attraverso consulenze, sportelli di dialogo e di informazione, laboratori di consapevolezza. Prestissimo, da venerdì 6 a domenica 8 settembre 2019, è in programma una tre giorni a Montemaggiore insieme alla Palestra delle emozioni, in cui i giovani potranno esplorare l’ambiente, incontrare la storia degli altri e “Inventare il proprio spazio” dal titolo dell’iniziativa. Anche di questa esperienza, aperta a tutti, si è parlato nel primo incontro del nascente coordinamento a cui hanno partecipato Luciana Bassini, assessore alle Politiche sociali del comune tifernate, Daniela Felicioni, responsabile del Distretto sanitario Alto Tevere, Alice Bertuzzi, psicologa dello Spazio Giovani presso il CAG, e Marisa Barzotti, operatrice, della ASL Umbria 1, Iris Valorosi, presidente della Palestra delle Emozioni, Cristina Grilli e Silvia Capacci dell’Ufficio di Cittadinanza del comune. “L’idea è mettere a rete i canali di intervento che per ora si muovono in autonomia e potenziare i percorsi a disposizione dei giovani a supporto di scuola e famiglia” ha detto la Bassini, ricordando il compito di “front-office e consulenza svolto dagli Uffici di cittadinanza e il servizio del CAG, il centro di aggregazione giovanile”, dove è attivo uno spazio di ascolto per i ragazzi tra i 14 ed i 24 anni il martedì dalle 15.00 alle 18.30. La cooperativa La Rondine invece ha in programma i laboratori del progetto ART.LABS, finanziato dalla Regione dell’Umbria nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Si tratta di percorsi di arte e di musica per la fascia 11-18 anni, completamente gratuiti. Soltanto un piccolo contributo (trenta euro) che servirà alla associazione ZUIKI  per la costruzione di una scuola in Congo  invece è previsto per l’iniziativa più imminente: un fine settimana tra la natura, ospiti della Palestra delle emozioni nella struttura della parrocchia di San Pio a Montemaggiore. Venti al massimo i partecipanti previsti con inizio alle 10.00 di venerdì 6 settembre e chiusura alle 13.00 di domenica 8. Per info: Palestra delle emozioni, www.palestradelleemozioni.it, FB, telefono: 075 8526039.

 

 

 


Condividi