Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

CITTA' DI CASTELLO IN CIFRE: I DATI DEL 2018
Comune Palazzo
16.09.2019 -

Anno XXXVII n. 344 Lunedì 16 Settembre 2019

 

 

 

 

 

Città di Castello in cifre. Pubblicati nel sito del comune di Città di Castello le informazioni elaborate dal Servizio Demografico sulle caratteristiche del territorio. Al 2018 i tifernati erano 39439, 20590 (il 46% circa) donne e 18849 (il 44%) maschi di cui 4020 (meno dal 10%) stranieri e di questi 2313 donne (6%) e 1707 (4%) maschi. La statistica ricorda come l’ultimo anno in cui Città di Castello ha superato la soglia dei 40mila sia stato il 2014, giunto a distanza di appena 3 anni dal 2011 che è l’anno record della residenza con 40630 tifernati.  Il saldo naturale, in linea con la tendenza negativa che si registra in Italia, è di 165 decessi in più delle nascite ed è in miglioramento rispetto al - 176 del 2017 e al meno 167 del 2016

Il saldo anagrafico migratorio parla invece di 28 persone in meno rispetto al 2017. Il saldo totale sulla popolazione residente registra meno 193 unità di cui riconducibili al saldo naturale  di meno 165 - 60 maschi e 105 femmine - e al saldo migratorio di 32 maschi in meno e di 4 femmine in più che mantengono al dato finale di 28 il segno meno. Il movimento migratorio nel 2018 registra una flessione di 28 unità contro 68 iscrizioni nel 2017, lontanissimo dalle percentuali del 2008 dove il saldo era positivo di 328 persone o il 2007 dove il saldo era con un + 299. Andando a ritroso l’ultimo anno con un movimento migratorio in entrata a tre cifre è il 2013 a quota 279.

Il centro storico appena fuori le mura è l’area a più intensamente abitato con 18.818 residenti, seguono le frazioni con 17454 e quindi il centro storico con 3167 persone. Nei quartieri della cinta urbana si concentrano anche le presenze di stranieri: 16925 italiani e 1893 di altra nazionalità. 729 stranieri sono nel centro storico e 1398 nelle frazioni.

Le informazioni sul profilo socio-demografico di Città di Castello sono pubblicate qui

 

 


Condividi